Unica Radio App
L'Isola della musica

Domenica 19 agosto, a Pula, il Festival l’Isola della musica

L’Isola della musica, il secondo dei sei appuntamenti previsti nell’ambito del festival diffuso di musica popolare, si terrà domenica 19 agosto, nello scenario di piazza del Popolo, a Pula (CA).  Dettori,

L’Isola della musica è un’iniziativa ideata e organizzata dal Teatro Actores Alidos. Sul palco si alterneranno Beppe Dettori e Raoul Moretti, i Tenores di Bitti, gli Actores Alidos e, infine, Nicola Agus.

Il Festival, iniziato lo scorso 29 luglio, da Tonara, si svolgerà fino al prossimo 22 dicembre e conta sulla partecipazione di 24 gruppi, per un totale di oltre 150 musicisti.Dopo questa seconda data, prevista domenica a Pula, seguiranno le tappe del 28 agosto a Pau (Or), dell’11 novembre a Tempio (Ss), del 24 novembre a Quartu Sant’Elena (Ca) e, infine, del 21 dicembre a Cagliari.

Il progetto, curato dagli stessi Actores Alidos, è risultato vincitore del bando del ministero per i Beni e le Attività culturali per la “Salvaguardia del patrimonio musicale tradizionale”, del 2018.

Il festival è finalizzato a mettere in luce alcuni dei talenti del territorio sardo e nazionale, creando eventi con l’intento di coinvolgere un pubblico vasto ed eterogeneo. Si spazierà dalle caratteristiche e suggestive sonorità delle launeddas a quelle delle zampogne, si potranno ascoltare le melodie degli organetti e i suoni dei marranzani siciliani, assistere alle esibizioni delle bande, delle orchestre e dei cantanti.

Oltre a un ricco programma di appuntamenti musicali, tra gli eventi legati al festival “L’Isola della musica”, rientrano anche iniziative collaterali, come laboratori, workshop, masterclass, incontri, mostre e proiezioni di video etnomusicali.

Rassegna Significante

About Simona Tessitore

Simona Tessitore

Controlla anche

crs4 struttura pula

Algoritmo made in Sardegna per migliorare le ecografie

Recente pubblicazione del CRS4 sulla rivista scientifica di rilievo internazionale per migliorare la risoluzione delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *