Unica Radio App
jerzu festival

JERZU WINE FESTIVAL dal 5 al 10 agosto

Tutto pronto per uno degli appuntamenti più attesi e partecipati dell’estate sarda: lo “Jerzu Wine Festival – Aldo Vargiu”, in programma dal 5 al 10 agosto

Jerzu Wine Festival: musica, cultura, sport, folklore ed enogastronomia sul solco di una lunga tradizione capace di mobilitare migliaia di persone: la 39^ “Sagra del vino” e la 19^ edizione di “Calici di stelle”. Jerzu celebra così il colore rosso e il profumo intenso del cannonau attraverso un percorso suggestivo che si affaccia sul vecchio anfiteatro e prosegue per le vie dell’abitato e del centro storico. L’intera manifestazione è dedicata quest’anno ad Aldo Vargiu, presidente della Pro Loco che è venuto improvvisamente a mancare nel gennaio del 2018, a 67 anni.

Ma lo Jerzu Wine Festival è anche la festa di una comunità che, con entusiasmo, si apre al visitatore e si mobilita per la buona riuscita dell’evento. L’attesa di oltre 10 mila persone non spaventa gli jerzesi, che come sempre apriranno le porte delle proprie case per un’esperienza unica che va oltre il concetto di turismo culturale.

Il programma – La manifestazione si apre domenica 5 agosto, in occasione della 39^ Sagra del vino: un imponente corteo di gruppi folk, carri a tema allestiti per rappresentare i diversi percorsi di lavorazione del vino, degustazioni, esibizione dei gruppi folkloristici. E ancora mostre ed esposizioni aperte tutto il giorno. In chiusura in piazza Europa il concerto di uno dei gruppi più coinvolgenti della scena musicale isolana: L’Armeria dei Briganti, band di sette elementi che con il suo jazz manouche ha fatto ballare e sorridere le piazze di tutta la Sardegna. Uno spettacolo a tutto tondo quello dell’Armeria, grazie anche all’ironia carognesca di un grande frontman come Renzo Cugis. A seguire il reggae di Sista Namely & The Islanders.

Lunedì 6 agosto il festival prosegue al mattino, con la passeggiata ecologica alla scoperta delle erbe officinali tra i Tacchi di Jerzu. La sera poi è tutta dedicata allo sport con il Trial Bike School per bambini e ragazzi, insieme all’istruttore acrobatico Davide Riffaldiche in seguito si esibirà con il suo spettacolo “Trial Riffo Show”. In chiusura il concerto in piazza di Luz & Din, ovver Roberto Etzi e Roberto Massa, chitarre e voci in un ampio repertorio dal rock al blues, dalle ballads al country.

Sul crinale tra sport e musica si sviluppa anche la giornata di martedì 7 agosto, con l’edizione 2018 della corsa su strada di atletica leggera Trofeo Jerzu Wine Festival e il concerto del Diego & Rubens Acoustic Duo: una serata all’insegna del blues per un duo dalla comprovata esperienza con centinaia concerti alle spalle. Un percorso musicale, il loro, sulle polverose strade della musica tradizionale americana, nera e bianca, e delle sue filiazioni.

Mercoledì 8 agosto il festival propone al mattino una visita guidata e illustrata ai nuraghi Gessidu e Gedili, e la sera la grande festa del Carnevale estivo con i carri allegorici di Jerzu e dei paesi del circondario.

Giovedì 9 agosto un appuntamento dedicato ai più piccoli con il cinema all’aperto per i bambini e le bambine. A seguire la chiusura in piazza per grandi e piccoli con la voce calda e potente di Adele Grandulli, che insieme al suo trio spazia dal jazz al pop con eleganza e carattere.

Quindi il gran finale, venerdì 10 agosto, con la 19^ edizione di Calici di Stelle. La formula sarà quella collaudata degli assaggi nelle 8 cantine storiche del paese. Un tour suggestivo in luoghi in cui il tempo sembra essersi fermato: alcune delle cantine sono infatti costruite dentro la roccia e ancora perfettamente preservate. I visitatori potranno acquistare, al costo di 17,50 €, il calice della manifestazione con la sua tracolla da passeggio, e avere così accesso al percorso di degustazione dei prodotti locali accompagnati dai migliori vini offerti dalla Vitivinicola Antichi Poderi Jerzu. Un’esperienza che unisce ai sapori della tradizione ogliastrina un fitto intrattenimento musicale per le strade e le piazze del paese, a partire dagli spettacoli itineranti della Mogoro Marching Band, dalle acrobazie dei Giocolieri di Castello e dei Trampolieri con le Ali, che animeranno le vie del centro a partire dalle 20,30. Nelle varie piazze, invece, si alterneranno i live di Blair Blues Project, un viaggio sonoro che parte dal blues arrivando al R&B al Rock’n Roll delle origini; Alberto Sanna, cantautore e cantastorie, un pezzo di storia del rock d’autore in Sardegna, una storia ancora tutta da scrivere; e Dj Zep.

Alle 22,30, poi, il concerto nel vecchio anfiteatro di piazza Europa dei Nemos Legend, un progetto in acustico in cui confluiscono componenti dei NUR dei Kenze Neke per un repertorio a metà strada tra il combat rock e la tradizione musicale sarda. Chiusura poi a mezzanotte, sempre in piazza Europa, affidata alla Bob Marley Tribute Band, con i pezzi più amati e le grandi ballate del re indiscusso della reagge music.

A Jerzu, nei primi giorni di agosto, la cultura sarda incontra la buona musica, nel rispetto dell’ambiente, alla scoperta di un entroterra generoso e vitale tra turismo, sport ed enogastronomia.

Jerzu Wine Festival è coordinato dall’associazione turistica Pro Loco Jerzu in stretta collaborazione con il comune di Jerzu, affiancati dalle associazioni Volley Pardu Jerzu, dalla  G. S. Atletica Ogliastra, dalla Cannonau Bike Team, dal Gruppo Folk Josto Miglior, dai molti volontari, dall’associazione dei Carristi e dal gruppo degli escursionisti e amanti del trekking.

La direzione artistica dei concerti serali è curata dall’associazione cultura Roots.

Rassegna Significante

About Giancarlo Piaccia

Giancarlo Piaccia
Sono uno studente di Scienze delle Comunicazioni a Cagliari. Pratico il Calcio nel tempo libero, sono un terzino, e un'ala destra di centrocampo.

Controlla anche

nurarcheofestival

“NurArcheoFestival nell’equinozio d’autunno”

Il crogiuolo presenta “NurArcheoFestival nell’equinozio d’autunno” domenica 20 settembre a Lanusei nel Parco archeologico del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *