Unica Radio App
Sa domu e s'orcu

Un pomeriggio magico nell’escursione a Sa domu e s’orcu

A Is Concias un’escursione sensoriale unica all’interno della natura de Sa domu e s’orcu.

Sabato 9 giugno l’Associazione NA2RA organizza un’escursione insolita ed indimenticabile in un luogo fatato IS CONCIAS. Sa Domu e S’Orcu, gli antichi graniti antropomorfi, la macchia mediterranea, un albero secolare. Profumi, colori, emozioni, respiro, le vibrazioni di un’ARPA che si irradiano come rami verso il cielo, paesaggi sonori che si intrecciano con l’ambiente, per creare la magia del momento che affonda le radici fino all’essenza del nostro essere.

Sa Domu ’e s’Orcu è una tomba della tipologia con struttura “a filari” (quindi senza stele centinata), ed è databile al Bronzo Medio (XVI-XIV sec. a. C. circa). Edificata in località denominata Nuraghe Tuvudu, poggia su una lieve sporgenza di roccia basaltica ad una quota di 355 m. La sepoltura è realizzata con grandi blocchi di basalto di medio spessore e allungati (principalmente di forma parallelepipeda rettangolare), sovrapposti a secco in opera poligonale evoluta (in diverse parti anche sub-quadrata), con filari quasi regolari. La tomba mostra una planimetria a forma di protome taurina, con un corpo centrale allungato chiuso a semicerchio nella parte posteriore (m 15,30), e l’abside che presenta un’altezza residua di oltre 3 m (è la tomba di giganti che in questo tratto ha conservato l’altezza maggiore).

Un palcoscenico da fiaba e un cammino sensoriale ed esperienziale unico. E per finire un originale aperitivo da condividere insieme. Sabato 9 giugno h 17.00-19.30, ti invitiamo a partecipare ad una insolita escursione nel bosco incantato di Is Concias.

Un trekking tra i profumi della macchia e le misteriose rocce antropomorfe, ti condurrà a sorpresa verso il magico suono dell’arpa di Raoul Moretti

Rassegna Significante

About Alberto Cattarin

Alberto Cattarin
Alberto Cattarin, vengo da Isili e ho 24 anni. Studio Comunicazione, amante del tempo libero e del buon cibo.

Controlla anche

festival jazzalguer

“Si esce vivi dagli anni ’80” chiude il Festival JazzAlguer

Sabato sera ad Alghero (Ss) lo spettacolo “Si esce vivi dagli anni ’80”, chiude la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *