Unica Radio App
Erasmus

Erasmus+: cresce il numero di insegnanti in formazione all’estero

Erasmus+: cresce il numero di insegnanti in formazione all’estero nel 2018 +23% borse di mobilità in Europa. In partenza oltre 3.300 docenti 

Si moltiplicano con Erasmus+ le opportunità di formazione all’estero per gli insegnanti, il personale della scuola e lo staff che si occupa di educazione degli adulti. Grazie al Programma, anche nel 2018 i docenti potranno confrontarsi con i colleghi di altri Paesi europei, frequentando corsi o scambiando esperienze e pratiche didattiche.

Nel mese di giugno, sono terminate le procedure di valutazione gestite dall’Agenzia nazionale Erasmus+ Indire per i progetti di mobilità per apprendimento 2018 relativi all’Azione Chiave 1 nell’Istruzione scolastica e nell’Educazione degli adulti.

SCUOLA – Nell’ambito dell’Istruzione scolastica, l’Agenzia ha ricevuto 553 candidature di progetti. Di questi, dopo una selezione qualitativa, ne sono stati approvati 146. Le iniziative permetteranno a 3.344 persone (+23,4% rispetto al 2017) tra insegnanti, dirigenti e personale amministrativo della scuola di vivere un’esperienza di mobilità europea per un corso di formazione, job shadowing (attività di osservazione sul campo) o un incarico di insegnamento. L’impegno finanziario per sostenere la mobilità in quest’ambito è di 7.310.885 euro (+27,6 % rispetto al budget 2017). Ogni progetto in media consentirà la mobilità di 23 persone, mentre le regioni più attive sono nell’ordine l’Emilia-Romagna, la Sicilia e la Puglia.

ADULTI – Per quanto riguarda l’Educazione degli adulti, le mobilità riguarderanno circa 602 persone (+32 % rispetto al 2017), risultato dei 27 progetti vincitori presentati dalle organizzazioni nazionali che si occupano di apprendimento per adulti, per un finanziamento totale pari a 1.156.351 euro (+30,4 % in confronto ai finanziamenti 2017). In quest’ambito, le regioni più presenti sono nell’ordine Toscana, Emilia-Romagna Lazio. Nel complesso, rispetto alle 79 candidature ricevute dall’Agenzia, verranno finanziati il 34% dei progetti presentati, con un incremento del tasso di approvazione del 12% rispetto al 2017.

Allegati: infografica partecipazione insegnanti in mobilità Erasmus+ per formazione, infografica partecipazione staff che opera nell’educazione degli adulti in mobilità Erasmus+ per formazione

Rassegna Significante

About Riccardo Fanni

Riccardo Fanni
Laureato in Giurisprudenza, lettore appassionato, sportivo mancato e viaggiatore compulsivo. "Chi viaggia senza incontrare l'altro, non viaggia, si sposta"

Controlla anche

IED Villa Satta studenti

Orientamento IED Cagliari dal 15 al 17 settembre

Nuove iniziative di IED Sardegna per la formazione di aspiranti designer. Tre i corsi: Media, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *