Unica Radio App
Jazz Festival

Cala Gonone Jazz Festival, arriva il Sofia Trio in concerto

Cala Gonone Jazz Festival, arriva il Sofia Trio in concerto

Dopo la prima e suggestiva rappresentazione al museo archeologico Serra Orrios, la seconda anteprima del Cala Gonone Jazz Festival si terrà all’Acquario di Cala Gonone, sabato 30 giugno, in compagnia del “Sofia Trio in concerto” un’idea che ha coinvolto il chitarrista Mario Meloni e il batterista Luca Deriu, concretizzatasi insieme al contrabbassista milanese Fabrizio Fogagnolo. Un repertorio originale che esprime l’incontro tra stili e culture colorate da jazz europeo e sound afroamericano con influenze dalla musica contemporanea. La ricerca di un filo conduttore tra musica “premeditata” e “improvvisata” diventa la cifra stilistica del Sofia trio. Una scelta artistica nata in maniera naturale, grazie ad un percorso comune che unisce i tre musicisti e per l’ascolto differenziato di generi musicali che condiziona e ispira le commistioni originali e sorprendenti del gruppo. Un concetto questo che appartiene fin dagli albori al jazz: una musica porosa e vitale che si evolve grazie alla mescolanza di correnti musicali sempre in movimento.


La cornice che ospiterà l’ultimo concerto dell’anteprima,
 domenica 1°luglio, è il parco-museo S’Abba Frisca situato nel territorio di DorgaliA riempire i suoni della vallata di Littu, Gavino Murgia, il sassofonista e polistrumentista nuorese cresciuto con pane, jazz e l’amore trasmesso dal padre per la musica classica. Instancabile giramondo e impegnato in formazioni soliste a due, in trio e altre numerosissime, Bainzu Murgia si fa conoscere dopo una gavetta che lo vede al fianco di grandi artisti internazionali quali Rabih Abou Kalil, Bobby McFerrin, Michel Godard, G.Trovesi, Sainko Namtcylak, Bebo Ferra, Danilo Rea, Babà Sissokò, Badara Seck, Al di Meola, Paolo Angeli, Hamid Drake, Franck Tortiller, Luigi Cinque, Mauro Pagani, Gianna Nannini, Massimo Ranieri.

Il legame con l’isola e la sua città, forte, primordiale, viaggia insieme alle sue composizioni e alla sua voce da bassu, un omaggio costante alle proprie radici e alla storia dell’isola, nel duplice ruolo di jazzista ed etnomusicologo, in una ricerca costante di sonorità antiche, come quelle fluite dalle launeddas, dai legni sardi e le innovative del sax.

 

A rinfrancare questo legame è anche la location scelta per questa ultima serata dell’anteprima del Cala Gonone Jazz Festival “30+1”, il già citato S’Abba Frisca.

Lo stesso Gavino, ha percorso lui stesso i sentieri del parco, costeggiando la fonte e il museo etnografico a cielo aperto, tra gli spazi occupati dal cuile (il rifugio dei pastori ricavato dalla pietra basaltica e ricoperto dal ginepro profumato), dagli animali e dalla vegetazione. Un cammino in cui il potere soverchiante della memoria collettiva e il senso di appartenenza alla terra si fanno tangibili.

Il musicista, rispettoso della solennità del luogo, ha scelto una postazione discreta, senza impalcature ingombranti, pronunciando la sua volontà con modestia “mi basterà un tappeto”.

E anche noi siamo dello stesso avviso, perché qui, basta qualche stella e una musica senza tempo.

Anteprima

Anteprima CGJF – GIUGNO 2018

Mercoledì 20

Ore19:30Area Archeologica Serra Orrios €10

I custodi del tempo: Passavamo sulla terra leggeri

Trio Elikes, Coro Prama ‘e seda,

Voce narrante Giovanni Carroni

Sabato 30

Ore19:30 – Acquario €10

Degustazione prodotti tipici

Sofia trio in concerto

Domenica 1 luglio

Ore19:30 – Parco Museo S’Abbafrisca €10

Gavino Murgia in concerto

Rassegna Significante

About Riccardo Fanni

Riccardo Fanni
Laureato in Giurisprudenza, lettore appassionato, sportivo mancato e viaggiatore compulsivo. "Chi viaggia senza incontrare l'altro, non viaggia, si sposta"

Controlla anche

Nora

Nora: Adrienne West con “Women in Jazz” sabato 1 agosto

Adrienne West inaugura l’undicesima edizione dell’International Nora Jazz Festival Sarà la voce graffiante di Adrienne …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *