Unica Radio App
Forma e Poesia nel Jazz
Gavino Murgia ( foto © Roberto Cifarelli )

Forma e Poesia nel Jazz arriva in Spagna

Forma e Poesia nel Jazz in Spagna per Jazz & Cookin’, sulla terrazza del centro Veles e Vents di Valencia

Nuova collaborazione in Spagna per Forma e Poesia nel Jazz, la cooperativa organizzatrice dell’omonimo festival, che lo scorso settembre ha festeggiato a Cagliari le sue prime venti edizioni: il sodalizio culturale diretto da Nicola Spiga è infatti tra i principali partner della terza edizione di Jazz & Cookin’, il festival spagnolo in programma questo fine settimana – sabato 12 e domenica 13 – a Valencia, in Spagna, sulla terrazza del centro Veles e Vents, l’innovativo edificio firmato nel 2007 dagli architetti David Chipperfield e Fermín Vázquez per la trentaduesima America’s Cup.
 
Dedicata al connubio di musica e gastronomia, come dichiara esplicitamente il titolo, la rassegna organizzata da Vector Sounds, gruppo La Sucursal e Le Gráfico, quest’anno ha come paese ospite l’Italia e, in particolare, proprio la Sardegna. Ecco dunque tra i protagonisti di questa edizione numero tre di Jazz & Cookin’, che si avvale della collaborazione e co-organizzazione dell’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona, lo chef sardo Roberto Petza, che firmerà un menù speciale per le serate di venerdì 11 e sabato 12, e, per la sezione musicale, quattro diverse proposte legate all’isola: la violinista, cuoca, improvvisatrice e performer Adele MadauPaolo Angeli con la sua “chitarra sarda preparata”, e, coprodotti da Forma e Poesia nel Jazz con il festival spagnolo, la clarinettista, compositrice e ricercatrice Zoe Pia (che aprirà la serie di concerti sabato alle 13) e il Blast Quartetdel sassofonista Gavino Murgia (di scena invece in serata, alle 21.30).

Gavino Murgia Blast Quartet m Forma e Poesia nel Jazz arriva in Spagna 
Il cartellone comprende poi alcune interessanti proposte locali, come il gruppo Matic, il duo femminile Café de Fel  (jazz e poesia per voce e pianoforte), il musicista elettronico Jorge Marredo e il compositore, musicista e teorico Llorenç Barber, che chiuderà il festival domenica pomeriggio.

 
L’appuntamento ribadisce il legame di Forma e Poesia nel Jazz con la Spagna, dove conta già partnership con realtà come il festival jazz di Chinchilla de Monte-Aragón, nella provincia di Albacete (Castiglia-La Mancia).

Jazz & Cookin’ non è una semplice collaborazione tra noi e Vector Sounds”, sottolinea il direttore artistico di Forma e Poesia nel Jazz Nicola Spiga, “ma è il frutto di un lavoro di interscambio culturale tra soggetti che operano nello stesso settore. È lo sforzo di uscire fuori dai confini sardi nonostante i limiti soprattutto economici. Sono sicuro della genuinità del lavoro progettuale portato avanti in questi anni da Forma e Poesia nel Jazz.

Zoe Pia 2m Forma e Poesia nel Jazz arriva in Spagna

Rassegna Significante

About Simone Cavagnino

Simone Cavagnino
Giornalista, autore e conduttore. Dopo la maturità scientifica, compie studi giuridici e si occupa di giornalismo musicale. Ha collaborato con l'emittente televisiva Infochannel Tv Sardinia, con i magazine JAZZIT e LOLLOVE MAG. Ha curato il documentario "La memoria del suono" dedicato alla figura dell'artista sardo Pinuccio Sciola. Dal 2014 è direttore responsabile di Unica Radio e contestualmente svolge attività di ufficio stampa per artisti, festival, rassegne e singoli eventi. E' del giugno 2018 il suo primo libro dal titolo "Sardegna, Jazz e dintorni" edito da Aipsa Edizioni, scritto in collaborazione con il giornalista Claudio Loi. Info: [email protected]

Controlla anche

festival

“Festival in Movimento” domani il terzo appuntamento

Festival in Movimento domani a Fluminimaggiore terzo appuntamento con “Cronache di una pandemia” con l’autrice …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *