Unica Radio App
No-tax Area Week

UNICA 2.0 e No-tax Area Week

Parte la No-tax Area Week organizzata da UniCa 2.0, associazione studentesca e di rappresentanza dell’Università di Cagliari: una settimana di incontri e assemblee in tutto l’Ateneo e una festa finale a conclusione della manifestazione.

La No-tax area è una fascia, stabilita a livello nazionale, sotto la quale gli studenti sono esentati dalla contribuzione studentesca. UniCa 2.0 propone di estenderla, dai 13.000 euro di ISEE attuali, sino a 23.000 euro, come già fatto dalle Università di Bologna, Pavia, Ferrara e Modena e Reggio Emilia. Ciò significherebbe che la metà degli studenti dell’Ateneo cagliaritano sarebbe esonerato dal pagamento delle tasse universitarie.
A tal fine UniCa 2.0 ha già fatto approvare una mozione in Senato Accademico che impegna il Rettore all’estensione della No-tax area. Ha fatto pressione affinché nella finanziaria regionale fossero destinati fondi specifici per questa misura. Manca solo l’approvazione del regolamento tasse per renderla realtà a partire dal prossimo anno accademico.
La No-tax area week è partita con volantinaggi in tutto l’Ateneo. Da mercoledì 11 aprile a venerdì 13 seguiranno assemblee e una festa finale venerdì sera.

Calendario degli eventi

mercoledì 11 aprile: Facoltà di studi umanistici (aula 1b edificio psicologia, ore 15:00);
giovedì 12 aprile: Facoltà d’ingegneria (parchetto, ore 13:30) e facoltà di scienze economiche, giuridiche e politiche (aula 11 di economia ore 15:00);
venerdì 13 aprile: Cittadella universitaria di Monserrato (ore 15:00) e No Tax Party finale (via Ospedale 121b ore 22:30).
Rassegna Significante

About Luca Pinna

Luca Pinna
Studente di Scienze della Comunicazione, appassionato di calcio e viaggi. Musica, un po' di tutto ma generalmente commerciale.

Controlla anche

Paolo Fadda Università di Cagliari

Prof. Paolo Fadda: il futuro dell’Università è nel forte legame con la società

Nei laboratori della Cittadella universitaria di Monserrato l’innovativa classe di imbarcazioni, ideata per partecipare alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *