Unica Radio App
Kazuhito Yamashita

Kazuhito Yamashita, straordinario chitarrista internazionale arriva a Cagliari

Kazuhito Yamashita, uno dei più straordinari chitarristi del panorama internazionale, arriva per la prima volta in Sardegna per un concerto organizzato dal Conservatorio di Cagliari.

L’appuntamento è mercoledì 25 aprile alle 20,30 nell’auditorium dell’istituzione musicale dove il grande artista, nato a Nagasaki 57 anni fa, si esibirà in un recital dal titolo “All Bach programm”. Sarà una serata che proporrà le magnifiche melodie dell’immenso Joahnn Sebastian Bach, nella trascrizione per chitarra fatta dallo stesso musicista giapponese.

Nato nel 1961, Kazuihito Yamashita ha cominciato lo studio della chitarra all’età di otto anni, sotto la guida del padre Toru Yamashita, arrivando ben presto a vincere importanti premi internazionali come il Ramirez, in Spagna, l’Alessandria, in Italia, e ilParis Radio France Competition. Ha all’attivo più di 80 cd, in cui propone repertori che spaziano dal barocco al contemporaneo. IlGuardian, uno dei più autorevoli quotidiani britannici, lo ha definito “una leggenda del mondo della chitarra”.

L’artista arriva per la prima volta in Sardegna, ma con l’isola ha già un legame importante visto che a costruire le sue chitarre è un sardo: si tratta del rinomato liutaio Rinaldo Vacca di Cabras.

Il prezzo dei biglietti è di 10 euro. L’ingresso è gratuito per gli studenti del Conservatorio.

Biografia

Kazuhito Yamashita è uno dei chitarristi contemporanei più rappresentativi a livello mondiale. Ha cominciato a studiare la chitarra all’età di otto anni. Nel 1972 ha vinto il Kyushu Guitar Competition. Quattro anni più tardi, gli è stato conferito il Primo Premio all’All Japan Guitar Competition. Nel 1977, ha vinto tre importanti concorsi internazionali: il Ramirez in Spagna, l’Alessandria in Italia e il Paris Radio France Competition. Nel 1978, Yamashita ha fatto il suo debutto in Giappone e, l’anno successivo, ha viaggiato in Europa. Poco più che ventenne ha tenuto concerti in Canada, negli Stati Uniti, in Gran Bretagna e a Vienna. Ha tenuto recital solistici nelle sale da concerto di tutto il mondo e si è esibito con moltissime orchestre e direttori d’orchestra in Europa, Nord America e Asia. Nel 1989, la Casals Hall di Tokyo, considerata una delle sale più belle del mondo, ha presentato il programma: The World of Kazuhito Yamashita: sette concerti in 12 mesi. In aggiunta alle esibizioni da solista, Kazuhito Yamashita ha suonato anche in duo, con gruppi di musica da camera, orchestre e artisti di fama internazionale, come Leonard Slatkin, la London Philharmonic Orchestra, Rafael Frühbeck De Burgos, Antoni Ros Marbà, Garcia Navarro, Pedro Halffter, Hiroyuki Iwaki, la NHK Symphony Orchestra, la Los Angeles Chamber Orchestra, Orquesta de la RTVE. Il Maestro Yamashita, ad oggi, ha registrato 83 CD, avendo al suo attivo un repertorio enorme.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

claudia calì

Caleidoscopi musicali, parliamo di didattica a distanza

L’occasione per fare il punto sull’attività didattica a distanza ‘in emergenza’, sui suoi limiti e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *