Unica Radio App
Sunday Swing

Black Stars organizza Sunday Swing

Sunday Swing, stage e serata di Swing organizzata dalla scuola di ballo Black Stars. Domenica 15 aprile alle 19 nella sede di Hermaea Archeologia e Artea a Pirri.

La scuola di ballo Black Stars torna nella sede culturale di Hermaea Archeologia e Arte per una nuova serata Sunday Swing. Domenica 15 Aprile alle ore 19:00 si potrà assistere ad un nuovo evento a base di musica e swing dance. L’ingresso è gratuito per tutti. Appuntamento in via Santa Maria Chiara 24/A, Pirri (CA).

Nel 1987 nasce la scuola di ballo Black Stars. Un’idea del M° Pino Mereu di divulgare in Sardegna tutti i balli dello Swing all’epoca ancora praticamente sconosciuti. La grande passione e la volontà di studiare con serietà con i migliori professionisti riconosciuti a livello mondiale, porterà Pino Mereu e Melania Massa a viaggiare in tutta Europa per partecipare a conferenze e workshop.

È proprio in uno di questi viaggi che conosceranno l’Ambasciatore del Lindy Hop, Frankie Manning (1914-2009). Oggi la scuola ha una sua compagnia di ballerini i “Sardinian Swing Dancers”. Oltre agli spettacoli in tutta l’isola, partecipano alle più importanti manifestazioni all’estero di Lindy Hop, Charleston e Jazz.

Dal 2003 la Black Stars organizza il “Gran Premio Della Danza” appuntamento per tutti i ballerini di Danza Classica, Contemporanea, Danze Orientali, Tap Dance e Street Dance. Un concorso molto apprezzato e importante che ha visto la partecipazione di una giuria di alto livello. Tra questi Gabriella Tessitore , Oriella Dorella, Paola Bami, Salua, Minea De Mattia, Denis Di Pasqua, Luca Miniati, Karim Belarch, Sponky Love.

Rassegna Significante

About Luca Pinna

Luca Pinna
Studente di Scienze della Comunicazione, appassionato di calcio e viaggi. Musica, un po' di tutto ma generalmente commerciale.

Controlla anche

simona molinari

Intervista a Simona Molinari: “Loving Ella”

Simona Molinari, la cantautrice dalle note jazz, racconta il suo nuovo lavoro “Loving Ella” ai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *