Unica Radio App
Circo Capovolto

Aprile alla Vetreria Aprile Resistente: Circo Capovolto

Continua la manifestazione Aprile alla Vetreria Aprile Resistente firmata da Cada Die TeatroIl Crogiuolo e Cemea. Venerdì 20 aprile alle 21 allo spazio Fucina Teatro Circo Capovolto

Venerdì 20 aprile, alle 21 Circo Capovolto in scena allo spazio Fucina Teatro della Vetreria di Pirri. Uno spettacolo in prima assoluta regionale, liberamente tratto dal romanzo di Milena Magnani, di e con Andrea Lupo, diretto da Andrea Paolucci (produzione Teatro delle Temperie), con un palmares di prim’ordine: vincitore del Roma Fringe Festival 2017 per Migliore Drammaturgia, Miglior Attore e Premio del Pubblico.

Uno spettacolo intenso in cui memoria, appartenenza, famiglia e sangue si mescolano a guerra, deportazioni, tradimenti, fughe e vendette. Due storie parallele ma strettamente intrecciate, quelle di Branko e di suo nonno Nap’apò, due generazioni di rom in un’Europa in cui le etnie nomadi hanno vissuto e vivono ancora vite separate, vite “a parte”. Una generazione è finita nei campi di concentramento, la successiva nei campi rom alle periferie delle grandi città.

La trama

Branko Hrabal, in fuga dall’Ungheria, si rifugia in un campo rom in Italia. Porta con sé dieci scatoloni contenenti quel che rimane del famoso circo ereditato da suo nonno. Circo che ha dovuto bruscamente interrompere la sua attività durante la Seconda Guerra Mondiale. I nazisti ne hanno prima rinchiuso e poi sterminato tutti gli artisti. Branko non sa che farsene di questa eredità pesante e ingombrante. Ma nel campo trova un gruppo di bambini curiosi che lo obbligano a raccontare la storia di quel circo, che è quella dei suoi familiari e, in sintesi, la storia dell’Europa moderna.

Branko ripercorre così l’epopea della propria famiglia. Dalla gioia che il circo di suo nonno sapeva portare in giro per tutta Europa fino alla fuga, alla deportazione, allo sterminio. Sette bambini lo ascoltano con occhi incantati e trovano finalmente, fra un trapezio, cinque clave e qualche vecchio costume. Una nuova speranza di riscatto e felicità. Nascosti nelle cantine di un vecchio palazzo abbandonato, ispirati da Branko, lavorano sodo e alla fine riescono a dar vita a un loro nuovo circo, sottoterra, un circo capovolto.

L’appuntamento di sabato 21 aprile

Sabato 21, alle 18, nella Corte La Vetreria, si inizia con Danze Collettive. Spettacolo a cura di Cemea con la partecipazione degli allievi del corso “Le chiavi del violino”.

Alle 21, al Teatro La Vetreria, Rumore Bianco 2° Episodio. Diretto da Mauro Mou, testo di Emanuele Cioglia, scrittore d’ambientazione fra noir e sociale che collabora da anni con Cada Die, esito scenico degli allievi del corso Cuori di Panna Smontata (produzione Cada Die Teatro / Scuola di Arti Sceniche La Vetreria).

Rassegna Significante

About Luca Pinna

Luca Pinna
Studente di Scienze della Comunicazione, appassionato di calcio e viaggi. Musica, un po' di tutto ma generalmente commerciale.

Controlla anche

Cada Die Teatro: ancora aperte le iscrizioni

Cada Die Teatro: ancora aperte le iscrizioni

Dalla scorsa settimana sono ripartiti i corsi della Scuola di Arti Sceniche Cada Die Teatro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *