Unica Radio App
Archeosapori
Selection of wine for tasting, copy space

Archeosapori, un patrimonio nella tavola del THotel

Appuntamento al THotel per un weekend speciale dedicato alla tradizione enogastronomica regionale. Protagonista Archeosapori, con una piccola parte del grande patrimonio gastronomico isolano.

I giorni 17 e 18 marzo 2018, ore 11, Archeosapori proporrà le bontà del nostro passato, sapori dimenticati, tradizioni legate alle lavorazioni del pane, della pasta, dei dolci.

“E’ anche un modo per riscoprire un sapere antico che tutti abbiamo il dovere di preservare e tramandare” – afferma Gilberto Arru, organizzatore dell’evento in collaborazione con l’Associazione Stelle del Sud Onlus e il THotel di Cagliari.

Due giornate piene di eventi. Soprattutto, il tema di questa edizione sarà: “Il puro suino sardo”. Si parlerà anche di valorizzazione dei prodotti tipici, come comunicare queste specificità e come esportarli fuori dai confini territoriali.

Il libro in presentazione, Guida Vini Buoni d’Italia 2018, raccoglie il meglio della produzione nazionale, solo da vitigni autoctoni con la presenza del curatore Mario Busso.

Si riconferma, quindi, la Gara gastronomica, riservata ai non professionisti per ricordare una grande ristoratrice, Rita Denza, che ha portato in alto il vessillo della ristorazione della Sardegna. A lei sarà dedicato il premio “Piatto della Tradizione” .

Il ricavato delle giornate sarà devoluto all’Associazione Stelle del Sud, per completare i progetti già avviati nel piccolo villaggio di Orangea nel Madagascar,

Rassegna Significante

About Jessica Noli

Jessica Noli
Ho la laurea in "Lingue e Comunicazione", conseguita nel 2016. Mi interessa il mondo della comunicazione, a 360 gradi. Mi piacciono gli aeroporti, perché amo viaggiare così come amo tornare a casa; leggere, scrivere; hard rock e heavy metal.

Controlla anche

hac nuoro

L’HAC Nuoro ospita Oderzo, Deiana: “Voglio una reazione”

Dopo la sconfitta all’esordio in casa di Brixen, la formazione barbaricina affronta alla Polivalente la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *