su questo sito web
Unica Radio App
Folco Quilinci

Una grande battaglia per salvare le balene, il progetto della famiglia Quilici

La famiglia di Folco Quilici, noto documentarista, ha dato oggi l’avvio a una campagna di donazioni in sua memoria per la salvaguardia dei cetacei.

La Maddalena, 28 febbraio 2018 – “Bisogna fare una grande battaglia per salvare le balene”. Queste sono le parole Folco Quilici, noto documentarista e scrittore attivo nella divulgazione naturalistica fin dagli anni cinquanta. Recentemente scomparso, Folco Quilici aveva 87 anni.

Oggi, in occasione dei funerali alla Chiesa del Gesù a Roma, la famiglia Quilici ha annunciato l’avvio di una campagna di donazioni al fine di sostenere concretamente la sue ultime volontà. Le donazioni sosterranno il “Progetto Cetacei del canyon di Caprera”.

Le donazioni andranno a sostenere diverse iniziative. Tra queste, il “Progetto Cetacei del canyon di Caprera”, portate avanti dall’Associazione SEA ME, una Onlus con base in Sardegna che svolge ricerca e monitoraggio sui cetacei costieri e pelagici.

SEA ME Sardinia è una Associazione Onlus costituita nel 2015 con base a La Maddalena, che promuove la tutela e la conservazione del mare e delle sue risorse, con particolare attenzione ai cetacei del Mediterraneo e ai loro habitat. L’Associazione svolge ricerca e monitoraggio sui cetacei costieri e pelagici e promuove attività sostenibili che offrano un livello superiore di divulgazione scientifica e educazione ambientale. 

“Siamo onorati e profondamente riconoscenti alla famiglia Quilici per questa iniziativa” ha commentato il team di SEA ME Sardinia. Quella della conservazione del patrimonio ambientale è una battaglia lunga e difficile. Una battaglia per la quale bisogna lavorare sempre passione e determinazione per la salvaguardia dei cetacei in Sardegna, una terra e un mare a cui Folco Quilici era particolarmente legato.

 

Rassegna Significante

About Jessica Noli

Jessica Noli
Ho la laurea in "Lingue e Comunicazione", conseguita nel 2016. Mi interessa il mondo della comunicazione, a 360 gradi. Mi piacciono gli aeroporti, perché amo viaggiare così come amo tornare a casa; leggere, scrivere; hard rock e heavy metal.

Controlla anche

Il mare restituisce antiche monete d'oro e d'argento

Il mare restituisce antiche monete d’oro e d’argento

Orosei, probabile naufragio di una nave nel ‘700 Un eccezionale ritrovamento di monete antiche nei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *