Unica Radio App
cedac

Cedac porta sul palco la danza: Il mantello di pelle di drago

La Compagnia Jas Art Ballet  in scena in Sardegna per la stagione di danza del Cedac.

Un’incantevole fiaba sulle punte per la Stagione di Danza 2017-18 del CeDAC: “Il mantello di pelle di drago” del coreografo Massimiliano Volpini debutterà venerdì 16 febbraio alle 21 al Teatro Comunale di Sassari, per approdare sabato 17 febbraio alle 21 (turno A) e domenica 18 febbraio alle 17 (turno B) all’Auditorium del Conservatorio “G. Pierluigi da Palestrina” di Cagliari e infine lunedì 19 febbraio alle 21 al Teatro Civico di Alghero.

Sotto i riflettori l’étoile Sabrina Brazzo con il primo ballerino Andrea Volpintesta, accanto a Maurizio Licitra e Antonella Albano (rispettivamente solista e prima ballerina del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano) e ai danzatori del Jas Art Ballet.

L’affascinante balletto – firmato da uno dei coreografi di punta della scena italiana, autore di spettacolari assoli e coreografie per Roberto Bolle, che collabora con importanti compagnie al di qua e al di là dell’oceano – racconta la fantastica storia di una misteriosa dama, fata o regina, che viaggia per il modo con il prezioso manto realizzato dagli elfi, che possiede il magico potere di rivelare la purezza del cuore di coloro che lo indossano.

La storia

Tutto inizia in una grotta magica sotto la montagna, dove viene preparato il magico Mantello di pelle di Drago. Qui una misteriosa ma bellissima Regina o forse una Fata nessuno lo sa con certezza, guida dei buffi esseri, gli elfi, che lavorano ininterrottamente alla realizzazione di un magico mantello fatto di preziosa pelle di drago e una volta pronto lo porta con sé in un lungo viaggio per il Mondo alla ricerca delle anime pure, le uniche in grado di indossarlo senza esserne sopraffatte.

Partendo da alcune antiche fiabe popolari è stata creata una storia divertente ed appassionata, raccontata attraverso la danza con una struttura narrativa moderna e godibile, non solo per gli appassionati di balletto.

La compagnia Jas Art Ballet porta in scena uno spettacolo vivace ed elegante, accompagnato dalle musiche di Kachaturian, Bizet, Minkus e Liszt, arricchito da magnifici costumi e suggestive videoproiezioni .

La compagnia

La Compagnia Jas Art Ballet nasce nel 2012 per iniziativa di Sabrina Brazzo, Etoile Internazionale già Prima Ballerina del Teatro alla Scala di Milano ed Andrea Volpintesta, Primo Ballerino Internazionale e Ballerino del Teatro alla Scala di Milano, ed è composta da parte giovani e talentuosi danzatori italiani capaci di spaziare dalla danza classica allo stile neoclassico e moderno.

Il progetto guarda al futuro, unendo tecnologia e settore multimediale a tradizioni culturali e storiche che traggono spunto da celebri brani del nostro vasto repertorio musicale, al fine di avvicinare i giovani al mondo della danza e del teatro, e di attrarre nuovi pubblici attraverso idee e proposte artistiche nuove, di cui la danza resta la protagonista assoluta.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

techfind

La Techfind chiude al secondo posto il Memorial Saba

Associazione sportiva dilettantistica G.S. Basket San Salvatore.La squadra di coach Fioretto domina contro la Virtus …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *