Unica Radio App
via Crucis Karalitana

Alla scoperta dell’antica via Crucis Karalitana

Passeggiata alla scoperta delle antiche chiese storiche protagoniste dei riti della Settimana Santa, delle formelle in ghisa, sulle tracce dell’antica via Crucis Karalitana.

Le associazioni Aloe Felice e L’Altra Cagliari, organizzano, per sabato 24 febbraio “C’era una volta Cagliari -Cunfrarias…”. Un “passillara” nei rioni storici di Lapola, Stampace, Villanova, per scoprire l’antica via Crucis Karalitana. Sarà l’occasione per conoscere Casteddu, anche attraverso le fotografie in bianco e nero, la bellezza, i suoi segreti, gli aneddoti, per vicoli e viuzze della città vecchia ma anche l’apporto delle confraternite alla città di Cagliari.

Verranno visitate la chiesa di Sant’Agostino, l’ex mercato civico con la mostra fotografica de su mercau becciu, in bianco e nero, la ex chiesa di Santa Lucia, la seicentesca chiesa di Santa Chiara. Si proseguirà verso la perduta chiesa di San Francesco di Stampace, la chiesa di Santa Rosalia e la chiesa di San Domenico.

La passeggiata passerà tra Marina e Stampaxi e Biddanoa. Si ricorderanno fatti, personaggi, storie, racconti e is allumingiusu dei Cagliaritani, cioè quello di essere “beffianus e sazzagonis”, ovvero allegri, scanzonati e buongustai.

Raduno: ore 16:00, all’ingresso della chiesa di Sant’Agostino nel Largo Carlo Felice.

Prenotazione Obbligatoria al 340.3602365.

Contributo sociale: 5 euro, bimbi esclusi.

Rassegna Significante

About Luca Pinna

Luca Pinna
Studente di Scienze della Comunicazione, appassionato di calcio e viaggi. Musica, un po' di tutto ma generalmente commerciale.

Controlla anche

“Terre di confine”: alla Cineteca Sarda la prima tappa

“Terre di confine”: alla Cineteca Sarda la prima tappa

Filmfestival alla Cineteca Sarda per la prima tappa del “Terre di confine” Ospite la documentarista, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *