Unica Radio App
Cittadella di monserrato

Laboratorio green all’aperto alla Cittadella di Monserrato

Il progetto UniCaVerde vedrà la nascita alla Cittadella di Monserrato del primo laboratorio all’aperto di piantumazione di alberi e arbusti.

Il primo febbraio, a partire dalle 9 in Cittadella di Monserrato, gli studenti di Scienze Ambientali e Naturali e di Scienza e Tecnologie per l’Ambiente parteciperanno attivamente al percorso didattico “Le piante del piano bioclimatico termomediterraneo della Sardegna”.

Durante la giornata saranno suddivisi in dieci squadre identificate dal nome volgare di una specie vegetale e saranno impegnati –  lungo la fascia di territorio che costeggia la strada che conduce ai nuovi laboratori di Ingegneria – nella piantumazione di circa 150 tra alberi e arbusti tipici del paesaggio vegetale della Sardegna, combinando essenze caratteristiche delle formazioni vegetali del piano bioclimatico termomediterraneo. Un contributo che, oltre a permettere di implementare il patrimonio arbustivo e arboreo della cittadella universitaria di Monserrato, diventerà l’occasione per un laboratorio didattico all’aperto nel quale gli studenti apprenderanno nozioni in campo botanico ed ecologico.

Intervengono all’apertura del percorso Vito Lippolis, Prorettore per la Cittadella di Monserrato, Valeria M. Nurchi, coordinatrice dei corsi di “Scienze Ambientali e Naturali” e “Scienze e Tecnologie per l’Ambiente”, M. Caterina Fogu, docente di Botanica ambientale e Gianluca Iiriti, responsabile per la gestione del verde UniCa.

La piantumazione di alberi e arbusti si inserisce nell’ambito delle attività che rientrano nel progetto UnicaVerde, seguito da Gianluca Iiriti, volto alla valorizzazione delle aree verdi dell’Ateneo in collaborazione con l’Agenzia Forestas attraverso il progetto “Un milione di alberi” di recente attivato con l’Università degli Studi di Cagliari. Le piante che andranno ad implementare il verde della Cittadella sono infatti donate dall’Agenzia regionale, mentre le buche verranno eseguite dai giardinieri che lavorano nella società che gestisce il verde dell’Ateneo.

A supporto del sentiero sarà inserita la cartellonistica elaborata dagli studenti con l’indicazione delle specie – con il binomio specifico, la famiglia, la corologia e la forma biologica -, e i pannelli esplicativi di alcune tematiche: presentazione del sentiero, l’Oleo-Ceratonion e le principali specie boschive; le formazioni secondarie e le principali specie arbustive, la macchia bassa e la gariga e le principali specie arbustive basse, i prati e le principali specie perenni e/o a ciclo annuale.

Questi ultimi saranno corredati da un codice QR che riporterà alla scheda più esauriente realizzata dagli studenti e inserita nella pagina del sito del Corso di Classe.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

daniele zedda

Il gioco del teatro in pillole laboratorio sul web per l’istituto Taddeo

Quando Nur fa amicizia con Is. Il gioco del teatro in pillole sul web della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *