Unica Radio Skill Alexa

Festival della Scienza Cagliari: ne parliamo

Festival della Scienza Cagliari: ne parliamo

 
Play/Pause Episode
00:00 / 52:00
Rewind 30 Seconds
1X

Il Festival della scienza di Cagliari ha festeggiato la sua decima edizione nel 2017, e come al solito è stato un evento molto partecipato

Il Cagliari Festival della Scienza ha festeggiato la sua decima edizione e guarda al futuro: il tema scelto è, appunto, SCIENZA FUTURA ed è stato sviluppato attraverso conferenze, presentazioni di libri, spettacoli, letture e laboratori, percorsi museali, botanici, naturalistici e scientifico-tecnologici. Saranno presenti ospiti importanti nel panorama scientifico internazionale che ci permetteranno di configurare gli scenari che la scienza ci prospetta per rispondere alle necessità della società.

Le meraviglie del cervello umano, l’ ingegneria genetica e i nuovi materiali, le sorprese del cosmo sono gli argomenti che saranno sviluppati durante il festival secondo quattro grandi macrosezioni: La lettura fonte di cultura, con attività dedicate alla promozione alla lettura, che tra i tanti vede protagonisti i vincitori del premio letterario Galileo 2017Alla scoperta del mondo con sezioni dedicate a laboratori, mostre, exhibit e museiIntrecci tra scienza e arte dedicato agli spettacoli e a concorsi. fine Uno sguardo al futuro con due sezioni dedicate agli stage e al mondo della comunicazione.

Le donne

Marie Curie

Inoltre, come Rita Levi Montalcini, si è convinti che. “Il futuro dell’ umanità dipende” anche “dal fatto che alle donne, particolarmente del sud del mondo, si dia la possibilità di specializzare le loro capacità. Sia in campo scientifico, sociale e politico”. Nell’ anno del 150esimo anniversario della nascita di Marie Curie, il festival ha dedicato a lei e alle donne scienziate, un gran numero di eventi. E attività.

La serata inaugurale

La serata inaugurale ha visto protagoniste due donne straordinarie. Elena Cattaneo, farmacologa, biologa e senatrice della Repubblica e Elena Aprile, professoressa di fisica alla Columbia University di New York. E, come evento speciale, si segnala l’ evento 100 donne contro gli stereotipi per la scienza, organizzato in collaborazione con Gi.U.Li.A. (Giornaliste Unite Libere Autonome) e l’ Ordine dei Giornalisti della Sardegna. Il FestivalScienza, che richiama ogni anno migliaia di studenti da ogni angolo della Sardegna, è stato presente sul territorio regionale non solo a Cagliari. Anche a Oliena, a Oristano e, per la prima volta, a Iglesias. Con eventi collaterali che si avranno anche a Nuoro e Isili.

A sancire il grande successo dell’ iniziativa è arrivato anche quest’ anno, per il secondo biennio consecutivo, il prestigioso Effe Label 2017. Egli ha giudicato il FestivalScienza sardo un “Festival di valore artistico e culturale eccezionale con il più alto profilo internazionale”.

Il Cagliari FestivalScienza è organizzato dall’ Associazione Scienza Società Scienza. Ha inoltre il patrocinio di numerosi enti e istituzioni tra cui quello della Commissione Italiana per l’ Unesco. Poi della Regione Sardegna. E anche del Comune di Cagliari e di Science on Stage Italia. Il Festival era incluso nella piattaforma EFFE dei festival Europei per il 2017. È stato inoltre inserito tra i mille eventi segnalati dal MIBAC per EXPO.

Il 2017

L’ edizione di quest’anno, 2017, ha avuto il numero 10, ma in realtà l’ attività di diffusione della cultura scientifica ha avuto inizio dal 2000. Prosegue con successo grazie ai fedelissimi studenti delle scuole e dell’ università. Essi nel ruolo di accompagnatori e animatori (oltre 400) sono stati i protagonisti indiscussi di tutte le edizioni del Festival. Il numero crescente dei visitatori – 17.000 per l’ edizione 2016 – conferma che si è fatto un buon lavoro. È una sfida difficile da portare avanti … ma accomuna una grandissima passione per la scienza.

Rassegna Significante

About Stefano Conti

Stefano Conti
22 anni. Vive a Gonnosfanadiga. Studente di beni culturali presso l' università di Cagliari. Diplomato al liceo linguistico E. Piga di Villacidro nel 2017. Inizia li studi universitari nel 2017. Ama ascoltare musica, guardare serie tv, leggere, scrivere (ha pubblicato 7 delle sue poesie nella raccolta "Le tue parole 6" della casa editrice Pagine).

Controlla anche

Europa

Europa, la luna fluorescente di Giove

La simulazione delle interazioni possibili tra Giove e la sua luna rivela che il panorama …