Unica Radio App
edificio

Il crogiuolo: Il segno del natale

Parate e spettacoli in piazza il 16, 17,21 e 23 dicembre con ” Il segno del Natale”.

Ancora manifestazioni in piazza sotto Il segno del Natale, titolo della minirassegna con cui Il crogiuolo sta animando le vie e le piazze del centro, e non solo, di Cagliari, fino al 23 dicembre.
Babbo Natale e i doni scomparsi è lo spettacolo che la compagnia cagliaritana presenta  sabato 16 dicembre in Piazza Carlo Alberto, alle 17, e replicherà, sempre con lo stesso orario, il 17 in Piazza San Sepolcroil 21 in piazza San Domenico e il 23 dicembre al Lazzaretto di Sant’Elia. Il testo e la regia sono di Rita Atzeri, in scena Alessandra Leo, Antonio Luciano, Daniela Vitellaro e Marta Gessa.

BABBO NATALE E I DONI SCOMPARSI. Polo Nord, casa di Babbo Natale: il fermento è tanto, la vigilia si avvicina e ci sono ancora molti doni da preparare. Babbo Natale è impegnato nel tentativo di interpretare il desiderio di un bambino che al posto della classica letterina ha inviato un disegno. Purtroppo non si sente bene, un brutto raffreddore lo rende un po’ sordo, così fraintende spesso ciò che gli dicono gli gnomi Vanillina e Frollino. Anche Alfredo, la renna, per contagio, si ammala. Nella casa di Babbo Natale, intanto, succedono strani avvenimenti: giocattoli che si animano e rischiano di far cadere Babbo Natale; la manomissione degli omini di zenzero a cui vengono fatte facce tristi; la sostituzione dello zucchero con il pepe nell’impasto dei dolci e, come se non bastasse, la scomparsa dei doni da consegnare ai bambini! Il consulto con gli gnomi anziani per risolvere il caso non produce il risultato sperato, non resta quindi che chiedere aiuto alla Befana e ai bambini. Il loro compito sarà quello di tenere gli occhi bene aperti per aiutare Babbo Natale a ritrovare i doni, scoprire il significato del disegno e che cosa sta succedendo. Verranno poi invitati a visitare i centri commerciali naturali dei quartieri dove si tiene lo spettacolo per trovare, come in una caccia al tesoro, un pacco nel quale far arrivare i loro doni ai bambini che soffrono di atrofia muscolare spinale.

Il progetto “Il segno del Natale” è realizzato per l’Assessorato al Turismo del Comune di Cagliari ed è un’iniziativa di solidarietà a favore delle famiglie SMA, i cui figli sono colpiti da atrofia muscolare spinale.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

circo in villa

Circo in Villa 2020 – a Villa Pollini – Cagliari

Visioni d’artista nel segno del nouveau cirque: si alza il sipario su Circo in Villa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *