Unica Radio App
corrado zoppi

Intervista a Corrado Zoppi

Intervista a Corrado Zoppi

 
 
00:00 / 6:20
 
1X
 

Corrado Zoppi, dell’Università di Cagliari, racconta ai microfoni di Unica Radio gli open days dedicati alle attività della facoltà di ingegneria

Corrado Zoppi, ingegnere civile, è Doctor of Philosophy in Economics (Northeastern University, Boston, Massachusetts, 1997), Dottore di Ricerca in Pianificazione Territoriale (Università di Reggio Calabria, 1992) e Master of Science in Economic Policy and Planning (Northeastern University, 1990).
Dal I Ottobre 2015 è Professore Ordinario (Settore scientifico disciplinare ICAR/20 Tecnica e Pianificazione urbanistica) presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura.
Ha tenuto corsi presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Cagliari, e le Facoltà di Architettura dell’Università di Roma “La Sapienza” e di Sassari-Alghero.
È attualmente titolare del Modulo di Pianificazione strategica del Corso integrato di Pianficazione strategica ambientale e del Corso di Pianificazione territoriale presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Cagliari.
E’ stato Coordinatore del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici della Regione Autonoma della Sardegna dal 2007 al 2013.
E’ stato Coordinatore del Consiglio del Corso di Studi di ingegneria per l’Ambiente e il Territorio dell’Università di Cagliari dal 2012 al 2015.
E’ attualmente Presidente del Consiglio della Facoltà di Ingegneria e Architettura dell’Università di Cagliari.

Rassegna Significante

About Gabriele Pisu

Gabriele Pisu
Gabriele Pisu. 22 anni. Celibe. Molto piacere! Se siete riusciti a cogliere questa citazione potremmo andare d'accordo. Studio Scienze della Comunicazione a Cagliari, vengo da San Gavino e tra un esame e l'altro passo il mio tempo libero tra uscite, serie tv, videogiochi e fumetti.

Controlla anche

mondo notizie

Tre milioni 115mila euro: libro e video sulla ricerca scientifica

Ricerca scientifica: presentati volume e video con al centro innovazione e territorio, sviluppo e giovani. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *