Unica Radio App
cult

Bonifacio Angius ospite di Cult Fiction

Bonifacio Angius ospite di Cult Fiction
Cult Fiction

 
Play/Pause Episode
00:00 /
Rewind 30 Seconds
1X

Seconda puntata di Cult Fiction. Ospite il regista e sceneggiatore Bonifacio Angius

Il cinema approda su Unica Radio con Cult Fiction. Tore Seduto e Denise Paulis. In circa un’ora di tempo, i due appassionati della settima arte, recensiranno i film attualmente in sala e intervisteranno gli addetti ai lavori. Registi, attori, sceneggiatori, musicisti saranno coinvolti in prima persona per raccontare le loro esperienze professionali, aneddoti e curiosità. In questa seconda puntata sarà ospite lo sceneggiatore e regista sassarese Bonifacio Angius.

Anche il pubblico avrà voce in capitolo. I due conduttori si muoveranno tra la folla nelle sale cinematografiche raccogliendo i pareri degli spettatori in merito ai film visti. Poche parole per descrivere su lo spettacolo ha emozionato oppure no, se ha lasciato lasciato il segno o sarebbe stato meglio restare a casa, se le aspettative sono state esaudite oppure ci si è divertiti senza pretese.

Punta di diamante del format è il racconto a fine puntata dedicato a un cult movie. In questo caso si tratta di “Trainspotting” del 1996 diretto da Danny Boyle, capostipite del genere hard boiled. Tore e Denise riassumeranno l’intera pellicola in pochi minuti proponendosi come voce narrante e aiutandosi con inserti, dialoghi e musiche originali, direttamente dal film.

Da non sottovalutare la playlist del format. Tutti i brani risalgono a note pellicole della storia del cinema. Brani d’annata e nuove uscite ancora in classifica accompagneranno gli ascoltatori durante l’ora cinefila di Unica Radio.

Rassegna Significante

About Tore Seduto

Tore Seduto
Classe 1989. Appassionato cinefilo a 360°, degustatore di birre e di pizze. Amante dei bei film, ma anche di quelli brutti, davvero brutti. Si è cimentato come regista in lavori discutibile fattura. Irriducibile cacciatore di interviste agli addetti ai lavori della settima arte.

Controlla anche

angius bonifacio

A Venezia il cinema “Made in Sardegna” brilla con Igort e Bonifacio Angius

5 è il numero perfetto e Destino i progetti sostenuti dalla Fondazione Sardegna Film Commission …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *