Unica Radio App
carolina mass choir

La Gospel Explosion arriva a Sant’Antioco

Giovedì 29 dicembre alle ore 20 l’appuntamento con la musica gospel dei Carolina mass choir.

Ultimo appuntamento con la quattordicesima edizione di Gospel Explosion, la rassegna nata da una costola del festival Narcao Blues. Per il suo atto finale, la manifestazione organizzata dall’associazione culturale Progetto Evoluzione fa tappa domani sera (giovedì 29) a Sant’Antioco. Di scena alle 20 nella chiesa di Santa Maria Goretti, con ingresso gratuito, il South Carolina Mass Choir, ovvero la stessa formazione che ha inaugurato la serie di concerti la sera di Natale a Carbonia e per Santo Stefano a Sassari, sotto la cui insegna si riconoscono i componenti anche degli altri due complessi nel cartellone di Gospel Explosion: i F.O.C.U.S. Sound of Victory, in concerto martedì scorso ad Alghero e l’indomani a Sestu, e i Followers of Christ, impegnati nelle stesse serate rispettivamente a Vallermosa e a Serramanna.

Il South Carolina Mass Choir trova la sua caratteristica peculiare nella capacità di mischiare sonorità e ritmi moderni con quelli tradizionali, raggiungendo un equilibrio musicale di grande spessore artistico. Il suo sound sa essere esplosivo ma anche carico di sfumature e suggestioni tipiche della più genuina tradizione gospel afroamericana. Fondata e diretta da Michael Brown sul finire degli anni Novanta, la corale proveniente dalla Carolina del sud ha iniziato il suo cammino con l’intento primario di dare spa­zio ai molti giovani appassionati di gospel in cerca di un’occasione per espri­mere il proprio talento ma anche di una possibile carriera nel mondo della musi­ca. In pochi anni il South Carolina Mass Choir ha raggiunto le quarantacinque unità ed è diventato una delle formazioni giovanili più interessanti e acclamate di gospel contemporaneo della regione.

Sotto la sapiente guida di Michael Brown la corale ha intrapreso un’intensa attività di studio e di approfondimento della cultura gospel e spiritual dalle origini ai giorni nostri che l’ha portata a interpretare non solo le forme moderne del gospel ma anche quelle più tradizionali conosciute e cantate dai lori avi. Ad accompagnare le voci di Essence GeddingsJavetta CambellRene MasseyDonald HurstonAngela PerrySamitria Gilliard, Tia DuRant e dello stesso Michael Brown, domani sera (giovedì 29) a Sant’Antioco, saranno Sean McClain alle tastiere, David Bell alla chitarra, Randy Stephens al basso conAlbert Jenkins e Richard Wrighten alla batteria e alle percussioni.

Per informazioni, la segreteria dell’associazione culturale Progetto Evoluzione risponde al numero 0781875071 e all’indirizzo di posta elettronica[email protected].

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

tappe finali

Tappe finali degli Uni.Sound per la Gospel Explosion.

Il tour sardo degli Uni.Sound farà tappa a Serramanna e Iglesias, mentre un ultimo concerto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *