Unica Radio App
Dislessia

Angelica: “la disabilità per me è solo una parola”

Angelica: “la disabilità per me è solo una parola”

 
Play/Pause Episode
00:00 / 10:35
Rewind 30 Seconds
1X

Se la tua vita fosse raccontata in un film, che film sarebbe? “Quello che ancora devo fare!” Le parole di Angelica.

I Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) sono disturbi del neurosviluppo che si manifestano come deficit nelle abilità strumentali di lettura, scrittura e calcolo. Influenzano in maniera importante i risultati scolastici e le attività della vita quotidiana che richiedono tali capacità, e possono avere anche ingenti ricadute anche a livello sociale, con una riduzione della realizzazione delle potenzialità sociali e, successivamente, lavorative del soggetto affetto.

Angelica dislessia dsa disturbi

Cause

La causa dei DSA è da correlarsi a disfunzioni neurobiologiche che interferiscono con il normale processo di acquisizione della lettura, della scrittura e delle abilità di calcolo. I fattori ambientali contribuiscono, insieme ai fattori neurobiologici, a definire l’espressività di tali disturbi, il grado di compromissione e di adattamento. La familiarità è un fattore importante nella manifestazione di tali disturbi. In Italia i DSA hanno una prevalenza che oscilla tra il 3,1 % e il 3,2 % della popolazione in età evolutiva.

Sintomi

La sintomatologia è rappresentata dalla presenza di prestazione al di sotto della soglia patologica ai test standardizzati, somministrati individualmente, di lettura, espressione scritta e calcolo. I test sono effettuati per età del soggetto e per classe frequentata. Vi deve essere un livello di sviluppo cognitivo nella norma, non vi devono essere problemi agli organi di senso e ci deve essere stato un apprendimento efficace impartito dagli insegnanti.

Diagnosi

Sulla base del deficit funzionale vengono distinti quattro diversi DSA

  • Dislessia: disturbo di apprendimento della lettura con compromissione del parametro velocità e/o correttezza della lettura, con possibili ripercussioni anche sulla comprensione del testo letto.
  • Disortografia: disturbo di apprendimento della scrittura, intesa come abilità di codifica fonografica e competenza ortografica.
  • Disgrafia: disturbo delle componenti grafo-motorie della scrittura.
  • Discalculia: disturbo di apprendimento delle abilità di numero e di calcolo.

La diagnosi di DSA è possibile quando si ritiene terminato il normale processo di insegnamento delle abilità di lettura e scrittura (fine della seconda classe primaria) e di calcolo (fine della terza classe primaria).

Ascoltate il podcast per conoscere la storia di Angelica!

Rassegna Significante

About Andrea Quartu

Andrea Quartu
Studio Scienze Della Comunicazione. Estremamente sopra le righe e appassionato di moda. Mi piace molto scrivere, ma ho sempre paura di sbagliare le virgole.

Controlla anche

Cracco

Carlo Cracco all’osteria del Forte di Palazzo Doglio

Il conosciutissimo chef Carlo Cracco sarà protagonista, di una cena a quattro mani venerdì 30 …