Unica Radio App
Confetturacdi marmellata e cipolle

La marmellata di cipolle rosse di tropea

La cipolla rossa di Tropea è il nome dato alla cipolla rossa (Allium cepa) coltivata tra Nicotera, in provincia di Vibo Valentia, e Campora San Giovanni, nel comune di Amantea, in provincia di Cosenza.

 E’ coltivata in queste zone da oltre duemila anni, importata dai Fenici, e da oltre un secolo, ora abbinata al turismo, contribuisce allo sviluppo socio-economico della zona.

La Cipolla Rossa di Tropea è famosa nel mondo per il suo profumo e per la sua leggerezza, si distingue dalle altre varietà per la sua dolcezza. Ingrediente basilare della cucina mediterranea esercita le sue proprietà anche nel campo sanitario.                                                                              Ottima da utilizzare cruda con le insalate estive di pomodori freschi, olive e origano nonché Ingrediente fondamentale per fare la marmellata.

Marmellata di cipolle

La marmellata di cipolle è una conserva dal sapore agrodolce preparata con le cipolle di Tropea che si presta ad accompagnare formaggi, secondi piatti e bruschette.

 I formaggi ideali da accompagnare a questa marmellata sono quelli molto stagionati e saporiti come Pecorino, Parmigiano, provolone o i formaggi affumicati in genere; ma con la marmellata di cipolle si possono accompagnare anche vari tipi di carni  come maiale, selvaggina o cacciagione.

Ingredienti

600 g cipolle rosse di Tropea, 100 g zucchero di canna, il succo filtrato di un limone, 1 foglia di alloro, due bacche di ginepro, un pizzico di sale, 100 g di pinoli.

Procedimento

Pelate le cipolle, affettatele e mettetele in una casseruola insieme allo zucchero, al succo di limone e al sale. Cuocete a fuoco dolce per un’ora. A metà cottura unite la foglia di alloro, le bacche di ginepro e i pinoli. Mescolate bene perché la marmellata non si attacchi. Una volta pronta, togliete la foglie di alloro e versatela immediatamente nei vasetti precedentemente sterilizzati, chiudete con il tappo e metteteli a testa in giù sino a che si saranno raffreddati. 

Rassegna Significante

About Nicola Saba

Nicola Saba
Mi chiamo Nicola e dopo il diploma magistrale ho intrapreso gli studi di Scienze della Comunicazione presso la Facoltà di Cagliari

Controlla anche

mela uva

Uva e mela: come fare un estratto ricco di benefici

Un estratto non solo depurante, energizzante ma anche un alleato del nostro sistema immunitario proprio …