Unica Radio App
L’Architetto Paola Clerici Maestosi sulle Smart City

L’Architetto Paola Clerici Maestosi sulle Smart City

L’Architetto Paola Clerici Maestosi sulle Smart City

 
Play/Pause Episode
00:00 / 8:18
Rewind 30 Seconds
1X

Il nostro programma dedicato alla ricerca e ricercatori ha intervistato  al telefono l’architetto Paola Clerici maestosi ricercatrice dell’enea della sede di Bologna.

Lei ha studiato architettura a Roma si è trasferita da Milano al nord al centro Italia, come mai ha deciso di lasciare Milano per trasferirsi a Roma?

In realtà è stata un esigenza dei miei genitori, mio padre essendo romano sentiva  la mancanza della sua terra natale è appena ha avuto la possibilità di tornare l’ha presa. Per quanto riguarda me, non mi è andata male in quanto ho avuto la possibilità di studiare architettura in una Università prestigiosa come la Sapienza.

Attualmente si occupa di efficienza energetica delle costruzioni, in che cosa consiste il suo lavoro e quali sono  gli obiettivi che state cercando di portare avanti?

Nello specifico siamo impegnati a  portare avanti la ricerca sulle componenti della società energetiche a livello Urbano, sono coinvolta in alcuni programmi di ricerca che in ambito europeo vengono individuati con il termine Smart city.

Smart city è una città, una nuova Concezione della città dove i temi sicuramente legati all’efficienza energetica ma anche alla mobilità e al modo in cui le persone interagiscono alle tecnologie CT e a tutti gli altri aspetti che caratterizzano la città trovavano una risposta in termini più rapidi.

Quali sono le sue paure?

Le mie paure sono più che altro per mio figlio, ho un bimbo di 3 anni e spero per lui che ci possa essere sicuramente spazio per crescere, per crescere in termini culturali di conoscenze opportunità in campo internazionale.

Oggi credo che Purtroppo viviamo una situazione un po’ di segregazione in Italia, a volte anche per nostra volontà perché mi rendo conto che molto pochi tra le persone che sono solita frequentare sono in grado di parlare un inglese corretto a tal punto da potersi permettere  di relazionarsi con gli altri. 

 

Rassegna Significante

About Nicola Saba

Nicola Saba
Mi chiamo Nicola e dopo il diploma magistrale ho intrapreso gli studi di Scienze della Comunicazione presso la Facoltà di Cagliari

Controlla anche

incontro con l'autrice Carla Fiorentino

Festival Éntula: intervista alla scrittrice Carla Fiorentino

In occasione della presentazione del suo ultimo lavoro “I tonni non nuotano in scatola”, l’autrice …