Unica Radio App
Coloradio, una puntata dedicata agli Africa Unite

Coloradio, una puntata dedicata agli Africa Unite

Coloradio, una puntata dedicata agli Africa Unite

 
Play/Pause Episode
00:00 / 16:35
Rewind 30 Seconds
1X

Africa Unite: un mix di sonorità giamaicane, personalità e originalità

Per la puntata di Coloradio- la radio a colori, dove immagini e suoni diventano uno svago consapevole, l’attenzione è tutta per il gruppo Africa Unite.

Dal 1981 ad oggi gli Africa Unite propongono il loro stile musicale fatto di ritmo in levare, reggae, dub, elettronica, rappresentando l’esempio di band più longeva e duratura del genere, in Italia.

Gli Africa Unite hanno solcato i palchi della penisola con costanza ed applicazione. Inoltre si sono guadagnati buona considerazione anche all’interno di importanti festival europei.

Bunna e Madaski, da quasi 40 anni, muovono le fila di questa grande esperienza che ha sempre privilegiato la coerenza nella sperimentazione. Ma anche l’attenzione per le tematiche sociali e una grande attenzione alla tecnica musicale quali elementi fondamentali per la composizione del loro repertorio.

Attenti e curati nel live, molto pragmatici e diretti, assolutamente scevri da atteggiamenti mistico-filosofici e dai luoghi comuni del genere. Il gruppo si è sempre distinto per l’essere diretto nel comunicare il proprio stile e la propria passione per la musica.

Africa Unite: Rootz

Rootz è il quindicesimo album degli Africa Unite, pubblicato nel 2010. Esso riporta la band alle origini e ai suoni dei primi dischi. I testi spaziano da tematiche ambientaliste alla tolleranza ed al rispetto verso gli altri e l’altrui pensiero. In particolare, gli artisti prendono decisamente le distanze dalla branca del mondo reggae omofobia.

Il punto di partenza

Nel 2015 esce “Il Punto di Partenza”, un disco completamente autoprodotto e disponibile in free download sul sito della band. Esso ha ottenuto due nomination per la Targa Tenco nelle sezioni “album dell’anno” e “canzone singola”. È stato scaricato da oltre 60.000 persone. L’album è una profonda analisi musicale e testuale del tempo che stiamo vivendo, scalfito da contraddizioni e attraversato da cambiamenti importanti, con il conseguente bisogno di affermare il proprio punto di vista, lucido e coerente.

“Il Punto di Partenza” è stato anticipato dal singolo “L’esercito con gli occhiali a specchio”, libera interpretazione di Madaski su un testo di Quit the Doner (Quititaly, l’Italia come non la raccontereste ai vostri figli. 2014 Indiana Editore). Successivamente sono usciti altri due singoli Pure Music Today feat. Raphael e La Teoria.

L’entrata degli Africa Unite nel panorama teatrale

Nel 2018 gli Africa Unite, insieme ad Architorti e alla compagnia di danza modenese MMCDC, sono impegnati a portare in giro per i teatri italiani lo spettacolo multimediale OFFLINE in tempo reale. In esso, la materia musicale è fornita dalle canzoni di Africa Unite in un’elaborazione per quintetto d’archi (a cura di Architorti) e per elettronica applicata. È proprio OFFLINE ad ispirare la scrittura del nuovo album “In tempo reale”.

 

Rassegna Significante

About Ylenia Iannelli

Ylenia Iannelli
Nata in Svizzera e cresciuta tra Calabria e Sardegna. Studentessa di Beni Culturali e Spettacolo con indirizzo archeologico, appassionata di lettura e serie tv. Nel tempo libero volontaria presso un'Associazione di Protezione Civile e instancabile partecipante di corsi di apprendimento, dai corsi salvavita ai lavori più disparati.

Controlla anche

Leggenda - Il progetto iconico del rapper Ako

Leggenda – Il progetto iconico del rapper Ako

“Leggenda”, il nuovo album di Ako, disponibile in streaming su Spotify e su tutti i …