Unica Radio App
Street art

Street art: intervista al writer Giacomo Pisano

Street art: intervista al writer Giacomo Pisano

 
Play/Pause Episode
00:00 / 4:33
Rewind 30 Seconds
1X

I Writers Sardi esposti all’interno del palazzo Reggio: la street art si sposta, intervista a Giacomo Pisano

Da che cosa nasce l’idea di portare la Street art che per definizione ha sempre preso forma per lo più in contesti metropolitani all’interno di un edificio storico come palazzo Reggio?

E’ un po una sfida che la provincia ci ha lanciato. L’idea di portare all’interno di un palazzo storico quello che normalmente troviamo invece all’aperto. La street art si sviluppa nelle strade,  è la più grande galleria che gli artisti possono permettersi. Abbiamo deciso per una volta di portare quelli che sono i contenuti della street art anziché sui muri di un palazzo per una volta al suo interno.

Parliamo un po degli artisti che esporranno le loro opere, chi sono?

Ci sono sicuramente tutti i giovanissimi. Sono sicuramente tra i migliori artisti che abbiamo per quanto riguarda questo genere di arte contemporanea in Sardegna. Chiaramente, noi ci siamo tenuti a una selezione dovuta anche in termini di spazio e tempo, legata alla provincia di Cagliari. Molti di questi ragazzi della street art svolgono anche professioni artistiche diverse, chi lavora nella grafica e nel web. Poi, chi fa anche pittura di tipo tradizionale. Tutti sono però accomunati da queste origini, legate al graffitismo.

In generale, all’arte di strada non sono solo sardi infatti abbiamo anche due ospiti di Milano. Questi ultimi lavorano ad altissimi livelli con marchi come Prada, Pirelli. Non solo, lavorano come pubblicitari e che hanno voluto abbracciare questa nostra idea un po atipica. In effetti, per questa forma d’arte, le tematiche che vengono trattate nelle opere di questi giovani artisti sono molto differenti. La società stessa è un’arte che si sviluppa per strada. Quindi è legata sia a delle questioni di tipo personale da parte dell’artista. Infatti, per l’artista è un metodo di comunicazione di quelli che sono i suoi sogni le sue aspettative le sue anche polemiche personali. Inoltre, al suo tempo può abbracciare invece quelli che sono i dibattiti della politica della società e del potere dei media per esempio abbiamo una panoramica un po’ di tutto.

 

Rassegna Significante

About Roberta Dessì

Roberta Dessì
Sono una studentessa di Scienze della Comunicazione all'Università di Cagliari. Ho 21 anni e vivo a Cagliari. Mi piace studiare ma in particolar modo mi piacciono materie che riguardano la comunicazione pubblica, d'impresa e la pubblicità. Inoltre, in linea con il percorso di studi che ho scelto, seguo molto volentieri le lezioni sul marketing e la comunicazione. Non sto mai ferma e nel tempo libero mi piace fare sport, ascoltare musica o seguire serie TV e film. Adoro viaggiare e mi piacciono molto gli animali.