Unica Radio App
MEI a Faenza: intervista a Andrea Schipani

MEI a Faenza: intervista a Andrea Schipani

MEI a Faenza: intervista a Andrea Schipani

 
Play/Pause Episode
00:00 / 5:38
Rewind 30 Seconds
1X

Torna la fiera a Faenza: quattordicesima edizione del MEI, Meeting degli Indipendenti dal 26 al 28 novembre

Oggi parliamo del MEI il Meeting degli Indipendenti una vetrina ormai consolidata per tutti quei gruppi fuori dei canali tradizionali di diffusione. Intervista a Andrea Schipani che ci dirà qualcosa in più sulla fiera che si terrà a Faenza dal 26 al 28 novembre, giunta ormai alla sua quattordicesima edizione.

Ci sono delle novità dell’edizione di quest’anno a livello organizzativo?

Diciamo che il MEI, è giunto alla sua quattordicesima edizione. Già negli ultimi due anni abbiamo intrapreso un percorso che ha portato il MEI ad allargarsi. Infatti, ha inglobato al suo interno non solo la musica ma tutte le altre espressioni culturali indipendenti. Quindi, da anni almeno non ci sono più solo le etichette musicali che espongono che propongono le loro produzioni ma ormai è diventata una grossa fiera al cui interno troveremo videoclip.

Non solo, c’è una rassegna di cinema musica indipendente e fumetti. Una zona editoriale dedicata alle presentazioni dei libri legati alla musica. Festival e tanti incontri, inoltre c’è un centinaio di conferenze convegni e presentazioni di nuovi cd insomma. Il MEI non è più soltanto una fiera della musica ormai è una vera e propria vetrina per tutte le produzioni culturali indipendenti.

Novità nella quattordicesima edizione del MEI 

Una novità, due nuovi premi che abbiamo istituito in seno al MEI che vanno ad affiancare il premio italiano musica indipendente in italiano e videoclip indipendente, che sono i premi storici. Da quest’anno sono affiancati dalla prima edizione del PING che significa premio italiano musica popolare indipendente. Appunto, la prima edizione di un premio dedicato alle produzioni folk e dialettale del nostro paese.

Inoltre, da quest’anno avremo anche la prima edizione del premio per la miglior web tv. Ormai non è più sola della musica ma una vera e propria fiera di tutte le produzioni culturali indipendenti. Una cosa importante è che saranno 3 giorni di vera festa in tutta la città di Faenza. Non ci sarà soltanto la zona stilistica interessata da eventi concerti conferenze appunto, la zona espositiva ma il MEI diciamo si sviluppa su ben 15.000 m quadri.

Tra l’altro, all’interno del MEI organizziamo anche la notte bianca, la notte tra il sabato e la domenica. Quindi diciamo ci sono per quanto riguarda l’aspetto concertistiche più di 400 live. Invece, per quanto riguarda gli espositori ce ne sono più di 300 quindi andiamo a fare varie zone della città impegnate nel MEI. Un grosso sforzo organizzativo ma che ci dà la possibilità di organizzare una vera e propria tre giorni di festa dove c’è tutta la città. 

Rassegna Significante

About Roberta Dessì

Roberta Dessì
Sono una studentessa di Scienze della Comunicazione all'Università di Cagliari. Ho 21 anni e vivo a Cagliari. Mi piace studiare ma in particolar modo mi piacciono materie che riguardano la comunicazione pubblica, d'impresa e la pubblicità. Inoltre, in linea con il percorso di studi che ho scelto, seguo molto volentieri le lezioni sul marketing e la comunicazione. Non sto mai ferma e nel tempo libero mi piace fare sport, ascoltare musica o seguire serie TV e film. Adoro viaggiare e mi piacciono molto gli animali.