Home / Archivio Tag

Archivio Tag

Morbo di Alzheimer, novità sulla diagnosi precoce

Il Cnr a capo di un gruppo di ricerca europeo per la diagnosi precoce del morbo di Alzheimer La Commissione europea ha nominato l’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti (Isasi) del Cnr coordinatore di un consorzio europeo per lo …

Leggi

Posidonia oceanica, istruzioni per l’uso

La rimozione della Posidonia deve tenere conto di numerosi fattori, da monitorare conattenzione. Da una tesi di dottorato di ricerca internazionale effettuata all’Università di Cagliari in collaborazione con l’ University of Auckland emergono importanti evidenze scientifiche. Per la prima volta …

Leggi

Il nuovo nano-laser a ragnatela

Ricercatori dell’Istituto nanoscienze Cnr, Imperial College e Università di Pisa realizzano il nano-laser a ragnatela. Roma, 01 marzo 2019 – Un team di ricercatori dell’Istituto nanoscienze del Consiglio nazionale delle ricerche (CnrNano) ha sviluppato un nuovo tipo di laser costituito …

Leggi

Nicotina, cavallo di Troia della cannabis nel tabagismo

Il rischio di dipendenza da altre droghe non è relativo alla tipologia di sigarette, tradizionali o elettroniche contenenti la stessa dose di nicotina nel tabagismo, Il tabagismo rappresenta indubbiamente un grande problema di sanità pubblica, essendo uno dei maggiori fattori …

Leggi

Pool dell’ateneo di Cagliari, brevetta un trattamento rivoluzionario

L’ateneo di Cagliari selezionato per Biovaria 2019, a loro i meriti del brevetto per un trattamento durante le emergenze cardiache Progettato per l’iniezione parenterale durante le emergenze cardiache è in grado di modulare il rilascio dell’adrenalina. Un trattamento innovativo. Gli …

Leggi

Giornata internazionale delle donne nella scienza

Promuovere l’uguaglianza di genere e far sì che donne e ragazze ottengano parità di accesso e partecipazione nella scienza Saranno le professoresse Maria Del Zompo e Micaela Morelli, Magnifico Rettore e Prorettore alla Ricerca dell’ateneo, a dare il benvenuto alle …

Leggi

Un punto di contatto tra strutture inorganiche e biologiche

Strutture inorganiche portate a bassissime temperature non cambiano stato di aggregazione e rivelano che la transizione dinamica non è propria soltanto di composti ‘vivi’. I risultati avranno ricadute in medicina, ricerca farmaceutica. Lo studio dell’Istituto dei sistemi complessi del Cnr …

Leggi