Home / Articoli / Interviste / Questa non è un’intervista: conversazione con Rossomalpelo
Unica Radio App

Questa non è un’intervista: conversazione con Rossomalpelo

Il narratore Rossomalpelo presenta il nuovo singolo “Una fermata in centro”

Con Rossomalpelo non si possono fare interviste, ma solo piacevoli conversazioni sulla ricerca costante della bellezza dell’umanità. Sergio Gaggiotti, in arte Rossomalpelo, è autore, compositore e scrittore. La sua ricerca è quasi totalmente indirizzata verso la narrativa, ma non mancano intrusioni e collaborazioni che spaziano dal teatro al cinema, dalle colonne sonore alla progettazione di dischi-racconti che sappiano di vita vera. Nelle sue opere vivono uomini qualunque, esseri semplici, vite anomale in un mondo troppo grande per esistenze minime.

Nel 2005, in completa autonomia collabora con la struttura carceraria di Rebibbia e con l’associazione di ex detenuti Papillon, per la realizzazione del primo disco dei Presi per caso, il gruppo musicale nato e attivo all’interno della casa circondariale.

Rossomalpelo incontra nel 2008 Goran Bregovic prima dell’esibizione del 23 luglio a Roma, al Teatro di Ostia antica, e insieme terminano i lavori del disco 23 con il pelo e con il vizio. L’album trova immediato riscontro live e radiofonico e ne conseguono due collaborazioni importanti: la prima con l’italiana Lifegate Radio e la seconda con l’etichetta discografica newyorkese Putumayo. Grazie a quest’ultimo sodalizio, il brano Il mare mi salva arriva in 35 paesi del mondo (100.000 copie e altrettanti download). La canzone conquista il quarto posto nella play list del Vaticano e Rossomalpelo è l’unico nome italiano della classifica.

Il 19 aprile Rossomalpelo ha pubblicato il singolo Una fermata in centro per Goodfellas, un brano intenso ed elegante dedicato “all’amore che salva”, frutto dell’esperienza dell’artista come narratore e di nuove scelte musicali, dal sapore indie pop.

ASCOLTA L’INTERVISTA A ROSSOMALPELO

Questa non è un’intervista: conversazione con Rossomalpelo

 
 
00:00 / 20:07
 
1X
Listen Unica Radio on Spotify

About Luca Piras

Luca Piras
Nato a Guspini e cresciuto a pane, musica e birra artigianale. Dopo le scorribande nei palchi del sud Sardegna come tastierista, si dedica al mondo radiofonico dal 2015. Baffi e occhiali sono il suo marchio di fabbrica e dove c'è l'Indie probabilmente c'è anche Luca Piras. Attualmente vive a Roma dove ha collaborato con Mediaset e attualmente scrive per Huffington Post.

Controlla anche

Nora Jazz Festival riparte ad Agosto con tante novità

Ultimi preparativi per l’International Nora Jazz Festival, che quest’anno festeggia i suoi primi dieci anni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.