Home / Articoli / Musica / Nora Jazz Festival riparte ad Agosto con tante novità
Unica Radio App

Nora Jazz Festival riparte ad Agosto con tante novità

Ultimi preparativi per l’International Nora Jazz Festival, che quest’anno festeggia i suoi primi dieci anni brindando assieme a quattro artiste di fama mondiale.

Sul palcoscenico del teatro antico di Nora, dall’1 al 10 agosto, andranno in scena per il Nora Jazz Festival: Roberta Gambarini (giovedì 1 agosto), una delle poche vocalist non americane per due volte candidata ai Grammy. Catherine Russell (sabato 3 agosto), una delle più importanti jazz singers della scena internazionale. Mayra Andrade (giovedì 8 agosto), protagonista di uno stile che unisce afrobeat, jazz, folk, tradizione capoverdiana. Cyrille Aimée (sabato 10 agosto), tra le più apprezzate vocalist europee in terra d’America.

C’è una contagiosa gioia di vivere nelle voci di Roberta Gambarini, Catherine Russell, Mayra Andrade e Cyrille Aimée, le quattro artiste protagoniste del nuovo cartellone di concerti chiamate a festeggiare, dall’1 al 10 agosto, la decima edizione dell’International Nora Jazz Festival. Voci grintose, abbaglianti, dai forti vibrati, che fondono blues, pop, morna e afrobeat per poi sciogliersi ineluttabilmente nel jazz.

Un’edizione come sempre organizzata dall’Associazione Enti Locali per lo Spettacolo e dal Comune di Pula, che si terrà nella straordinaria atmosfera del teatro antico di Nora. Un appuntamento che si affida al fascino e al mistero dell’universo femminile per invitare il suo affezionato pubblico a quattro serate di gran classe.

Palcoscenico tra i più potenti e suggestivi dell’Europa festivaliera, nato sotto il segno della ricerca e della qualità, nella prima decade di agosto Nora Jazz propone un calendario di artiste destinate ad arricchire il parterre di ospiti di fama mondiale che, anno dopo anno, sceglie il festival pulese come unica tappa esclusiva dei suoi tour in Sardegna.

È il caso di Roberta Gambarini, cantante di origini torinesi affermatasi nello star system della musica afroamericana newyorchese; della jazz singer americana Catherine Russell; della star capoverdiana Mayra Andrade e di Cyrille Aimée, elettrizzante vocalist francese immersa nel mood del jazz americano. A parte Catherine Russell, vincitrice di ben due Grammy e ospite dell’European Jazz Expo nel 2008, le altre tre artiste sono al loro debutto sulla scena isolana e promettono notti di musica da brividi.

Caratterizzati da interpretazioni struggenti, talvolta aggressive, talvolta dolcissime e abbaglianti, gli stili delle quattro regine del jazz contribuiscono alla ricchezza della proposta degli organizzatori del festival, da anni impegnati in una nuova e originale narrazione culturale del territorio pulese. Un territorio immerso in un contesto storico di straordinarie bellezze artistiche e paesaggistiche e che, nei dieci giorni del festival, oltre ad intercettare le nuove tendenze della musica internazionale, propone originali appuntamenti letterari ed enogastronomici da godere prima dell’inizio di ogni concerto nella suggestiva terrazza affacciata sul mare.

Il risultato di questi dieci anni di Nora Jazz Festival è stato quello di aver realizzato un evento culturale popolare e raffinato al tempo stesso, apprezzato sia dai tanti turisti che animano i resort sulla costa, sia dagli abitanti del territorio che, anno dopo anno, accorrono numerosi per godere di spettacoli di indiscussa qualità.

Listen Unica Radio on Spotify

About Federico Montaldo

Federico Montaldo
Studente di Lingue e Comunicazione, appassionato di cinema, musica e fotografia.

Controlla anche

A Nuoro arriva la trentunesima edizione dei Seminari Jazz

Dal 20 al 30 agosto a Nuoro l’edizione numero trentuno dei Seminari Jazz: in programma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.