Home / Articoli / Musica / Pasqua festival, la “Passio Christi” oggi a Sant’Eulalia
Musica e Storia

Pasqua festival, la “Passio Christi” oggi a Sant’Eulalia

Il concerto spazierà tra i componimenti sacri di J.S. Bach e Vivaldi

Cagliari, 16 aprile 2019 – Il Pasqua Festival, la rassegna di musica sacra curata dall’Associazione Incontri Musicali, anticipa il momento più importante della Settimana Santa: la Passione di Cristo.

Questa sarà celebrata in musica oggi, martedì 16 aprile, alla Chiesa di Sant’Eulalia (ore 20.30), con il quarto concerto della kermesse, per voce recitante, contralto e orchestra.

L’evento di Pasqua Festival, preceduta da un’introduzione storica a cura degli interpreti, si aprirà con la Passione secondo Matteo di Johan Sebastian Bach: la “Aus liebe will mein Heiland sterben” (Per amore, il mio salvatore vuole morire) e l’”Enbarme dich, mein Gott um meiner Zähren willen!” (Abbi pietà di me, mio Dio, in grazia del mio pianto!).

La seconda parte prevede l’esecuzione di alcune tra le parti più note dello Stabat Mater 621 in Fa minore, inno sacro composto da Antonio Vivaldi nel 1712: “Stabat Mater Dolorosa”, “Cujus animam gementem”, “O quam tristis e Fac ut ardeat”.

Ad accompagnare Cesare Saliu (voce narrante) e Caterina D’Angelo (contralto), sarà l’orchestra Cadossène Ensemble, diretta da Giacomo Medas.

Come previsto dalla rassegna, anche questo concerto sarà introdotto da una parte divulgativa curata dagli artisti, impegnati così nella duplice veste di concertisti e relatori/formatori, per una totale comprensione e fruizione dei concerti. Stessa modalità in chiusura di serata, dove il pubblico potrà rivolgere domande, soddisfare dubbi e curiosità sull’esecuzione appena avvenuta.

L’ingresso al concerto è a offerta libera, a sostegno delle attività culturali.

Listen Unica Radio on Spotify

About Federico Montaldo

Federico Montaldo
Studente di Lingue e Comunicazione, appassionato di cinema, musica e fotografia.

Controlla anche

Primu Maju: Sassari si riprende il primo maggio

Musica, arte, cultura, animazione e riflessione sui temi del lavoro ma anche della lotta alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.