Home / Articoli / Altro / Allerta meteo per burrasca di maestrale in Sardegna
Unica Radio App

Allerta meteo per burrasca di maestrale in Sardegna

Forte vento nelle coste della Sardegna. La protezione civile lancia l’allerta meteo sino a venerdì 15 marzo

La Protezione civile regionale ha emesso un bollettino di allerta per forte vento di maestrale, sino a burrasca, su tutta la Sardegna. L’avviso resterà in vigore fino alla mattinata di venerdì 15 marzo. Sull’Isola sono previsti venti da nord ovest in intensificazione sulle coste settentrionali e occidentali.

Giovedì 14 e venerdì 15 i picchi massimi con rinforzi sino a burrasca e burrasca forte, sempre sulle zone costiere settentrionali e occidentali ma anche sulle zone montuose dell’Isola. Possibili mareggiate lungo le coste esposte. Dal pomeriggio di venerdì si assisterà ad una progressiva attenuazione dei venti, ad eccezione delle coste della Gallura, arcipelago de La Maddalena e Bocche di Bonifacio.

Meteo 14 marzo, venti di burrasca: l’allerta della Protezione civile e le regioni colpite aria fredda e umida atlantica sta raggiungendo le regioni occidentali dell’Italia, determinando una nuova intensificazione dei venti dai quadranti settentrionali, con primi rinforzi di maestrale sulla Sardegna, in estensione, dalla prossima notte, a gran parte del Sud. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

Listen Unica Radio on Spotify

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Allerta meteo domenica: vento e mareggiate in Sardegna

Maestrale sino a 80 km/h. Nuova allerta meteo per vento e mareggiate. Un nuovo avviso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.