Home / Articoli / Altro / Tirocini presso gli uffici della Corte d’Appello della Sardegna
Unica Radio App

Tirocini presso gli uffici della Corte d’Appello della Sardegna

Pubblicato l’avviso per i tirocini presso gli uffici giudicanti della Corte d’Appello di Cagliari, che coinvolge i tribunali di tutta la Sardegna.

L’avviso è rivolto ai giovani entro i 35 anni, laureati nelle discipline giuridiche ed economiche, che siano disoccupati alla data di presentazione della domanda. Potranno essere attivati 103 tirocini presso la Corte d’Appello, così ripartiti: 48 a Cagliari, 23 a Sassari, 11 a Nuoro, 5 a Lanusei, 8 a Oristano, 7 a Tempio e 1 a La Maddalena.

L’ASPAL, nel ruolo di soggetto promotore attraverso i Centri per l’impiego, ha il compito di supportare il soggetto ospitante e il giovane nella predisposizione del progetto di tirocinio che deve contenere elementi di qualità, di apprendimento e sviluppo delle competenze, per essere funzionale al miglioramento dell’occupabilità del tirocinante. I CPI sono coinvolti anche nella fase di attivazione del tirocinio e accompagnano il giovane per tutta la durata attraverso un tutor.

Le domande possono essere presentate in tre diverse fasce temporali, in base alla sede scelta per il tirocinio: dal 11 al febbraio al 3 marzo per gli uffici di Cagliari; dal 4 marzo al 24 marzo per Sassari, Tempio Pausania e La Maddalena; dal 25 marzo al 14 aprile per Oristano, Nuoro e Lanusei.

Il tirocinio ha la durata di 6 mesi, eventualmente prorogabile per altri 6, e prevede una indennità mensile di 450 euro.

Tutti i dettagli sono contenuti nell’avviso pubblicato sul portale www.sardegnalavoro.it.

Listen Unica Radio on Spotify

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Inaugurazione dell’Anno giudiziario. Cagliari, pochi giudici

Aumentano i reati sessuali e quelli per droga tra i temi trattati durante l’inaugurazione dell’anno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.