Home / Articoli / Interviste / Briga: da Maria De Filippi al palco del festival di Sanremo
Musica e Storia

Briga: da Maria De Filippi al palco del festival di Sanremo

Il cantante Briga in gara al Festival di Sanremo 2019

Classe 1989, all’anagrafe è Mattia Bellegrandi, in arte Briga. Cantante tra il pop e il rap, Briga partecipa alla 69esima edizione del Festival di Sanremo, gareggiando tra i Big con la canzone Un po’ come la vita, in coppia con Patty Pravo.

Un duo all’apparenza strano, vista la differenza di genere ed età dei due artisti, ma che potrebbe risultare una delle sorprese musicali più interessanti della kermesse che vede anche quest’anno Claudio Baglioni come direttore artistico.

Nato a Roma il 10 gennaio 1989 a Roma, Briga è un cantautore tra i più apprezzati dai giovani.

Deve il suo iniziale successo di pubblico alla partecipazione alla quattordicesima edizione del programma Amici di Maria De Filippi.

Dopo un periodo a Parigi, frequenta a Roma il prestigioso liceo classico Mamiani. Dopo la maturità viaggia in giro per il mondo, sviluppando la sua grande passione per la musica.

Si avvicina al mondo dell’hip pop e inizia a scrivere i suoi primi brani dopo essersi trasferito nel 2006 in Danimarca. Nel 2008 si sposta a Madrid.

Nel 2010 pubblica Anamnesi, il suo EP di debutto autoprodotto. Nel 2011 mette in download gratuito il mixtape “Malinconia della partenza”, pubblicato con l’etichetta discografica indipendente Honiro Label.

L’anno seguente Briga pubblica il primo album in studio intitolato Alcune sere e collabora con diversi artisti della scena rap romana, tra cui Gemitaiz e Coez.

Nel 2015 l’esperienza ad Amici, il talent show di Maria De Filippi, che lo fa conoscere e apprezzare da parte del grande pubblico di Canale 5. Briga riesce ad arrivare al serale e successivamente in finale, piazzandosi al secondo posto.

Briga: da Maria De Filippi al palco del festival di Sanremo

 
 
00:00 /
 
1X
Listen Unica Radio on Spotify

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.