Home / Articoli / Arte e mostre / Le Civiltà e il Mediterraneo: pezzi di prestigiosi musei a Cagliari
Listen Unica Radio on Spotify

Le Civiltà e il Mediterraneo: pezzi di prestigiosi musei a Cagliari

Il Museo Archeologico di Cagliari e il Palazzo Comune ospitano la mostra Le Civiltà e il Mediterraneo

Dal 31 gennaio 2019, al Museo Archeologico ed al Palazzo Comunale a Cagliari, si terrà la mostra internazionale “Le Civiltà e il Mediterraneo” con l’esposizione di un patrimonio archeologico millenario. La mostra – interamente finanziata coi fondi Por-Fesr 2014-20, ed anticipata nel dicembre 2017 durante un convegno internazionale con curatori e studiosi di importanti musei italiani, europei e del bacino mediterraneo – rientra nell’accordo di collaborazione pluriennale siglato, lo scorso 21 giugno a San Pietroburgo, tra l’Assessorato regionale del Turismo, Museo statale Ermitage, Polo Museale della Sardegna – MiBac, Fondazione di Sardegna, Comune di Cagliari ed il coinvolgimento di Ermitage Italia.

In esposizione 550 reperti che coprono un arco temporale dal Neolitico al primo millennio a.C., fulcro del progetto espositivo curato da Yuri Piotrovsky del Museo Ermitage, Manfred Nawroth del Pre and Early History-National di Berlino, in collaborazione con Carlo Lugliè, docente all’Università di Cagliari, e Roberto Concas, direttore del Museo Archeologico cagliaritano e con il coinvolgimento del Museo nazionale Georgiano di Tbilisi, dell’History Museum of Armenia di Erevan e del Marq di Alicante. 149 i pezzi provenienti in prestito dall’Ermitage, 149 arrivano dall’Archeological Museum di Salonicco, 97 in prestito dal Pre and Early History-National Museums di Berlino, 34 dal Mann di Napoli, 8 dal Musèee de Bardo di Tunisi, mentre i restanti 97 dalle collezioni dei musei di Cagliari, Sassari e Nuoro. Un mosaico che parte dalle testimonianze archeologiche sarde, abbraccia le diverse culture e aree del Mediterraneo e del Caucaso per mettere in luce connessioni e differenze, restituendo alla Sardegna la centralità nel panorama preistorico. Sarà visitabile fino alla fine di maggio 2019.

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Ctm installa 32 nuove pensiline per il confort dei viaggitori

Saranno ben 32 le nuove pensiline finanziate dalla Regione Sardegnache verranno installate a Cagliari, Decimo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.