Home / Articoli / Incontri e workshop / Dibattito a Carbonia sulla riconversione della RWM
Musica e Storia

Dibattito a Carbonia sulla riconversione della RWM

La Casa del Popolo a Carbonia ospita venerdì 11 gennaio l’incontro che ha per tema il dibattito contro l’ampliamento della RWM e la necessità di riconversione.

RUAS – Rete Unitaria Antifascista Sulcis-Iglesiente, Assemblea contro il deposito di armamenti Rwm a Sa Stoia, Asce Sardegna – Associazione Sarda Contro l’Emarginazione, Casa del Popolo Carbonia e Arci La Gabbianella Fortunata promuovono un incontro dibattito sul tema dell’impatto della fabbrica di bombe di Domusnovas. L’appuntamento previsto alle ore 18.30 si svolgerà presso la Casa del Popolo di Via Barbagia 11 a Carbonia.

Si parlerà della produzione di bombe in Sardegna e della violazione della legge 195. Interverrà Arnaldo Scarpa del Comitato per la riconversione della RWM. Italia Nostra e Assemblea contro il deposito di armamenti Rwm a Sa Stoia affronterà anche il tema del ricorso al TAR contro l’ipotesi di ampliamento per poi parlare della possibilità di riconversione con un intervento a cura di Gabriele Casu, Progetto Barega.

L’iniziativa è anche su facebook all’indirizzo https://www.facebook.com/events/2238481206413225/

Dalla Sardegna all’Arabia Saudita
Domusnovas è al centro dell’attenzione nazionale perché ospita l’azienda Rwm, parte del gruppo tedesco Rheinmetall defense, che fabbrica ed esporta armi in tutto il mondo. A sollevare nuove polemiche è stato un video del New York Times che mostra alcuni ordigni prodotti in Sardegna e venduti all’Arabia Saudita, che a sua volta li utilizza nella guerra nello Yemen.

Listen Unica Radio on Spotify

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Elezioni Regionali 2019: prima domanda dal pubblico

Dibattito politico tra i candidati alla Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna per le elezioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.