Home / Articoli / Cinema / Preferirei di No, la Disobbedienza al Cinema
Listen Unica Radio on Spotify

Preferirei di No, la Disobbedienza al Cinema

Prosegue la rassegna cinematografica Preferirei di No, La disobbedienza al Cinema, e propone il concerto Avvitare due bulloni e il terzo no-Canti di disobbedienza, lotta e resistenza

Domenica 9 dicembre alle ore 20, in via Montesanto 28 a Cagliari, all’interno della rassegna Preferirei di no. La disobbedienza al cinema, si terrà il concerto “Avvitare due bulloni e il terzo no – Canti di disobbedienza, lotta e resistenza” con Sergio Durzu Roberto Deiana, in collaborazione con il deposito.org. La partecipazione al concerto è libera e gratuita.

Un percorso di canzoni che spaziano dalla disobbedienza alla resistenza, passando per i momenti di lotta. Il tutto sia in chiave individuale che collettiva.La disobbedienza, intesa anche come resistenza al potere, alla repressione e alle convenzioni sociali, è stata oggetto di molte canzoni: lo spettacolo cercherà di costruire un percorso che, attraverso storie di lotta e resistenza differenti, restituisca il senso di una storia collettiva. Sergio Durzu è fondatore e curatore de ilDeposito.org, uno dei principali archivi online di canti di protesta.

Si occupa di musica politica e canto sociale da quasi vent’anni, con una predilezione per il cantautorato e la nuova canzone politica. Roberto Deiana, dopo studi di canto lirico amplia il proprio repertorio dedicandosi allo studio e riproposta del canto sociale e di lavoro. È direttore del coro dell’ANPI di Cagliari e della Trexenta, collabora attivamente con il Deposito.  

About Valentina Meloni

Valentina Meloni
Ciao sono Valentina Meloni, ho 24 anni. Sono iscritta al corso di Laurea di Scienze della Comunicazione.

Controlla anche

Gara di solidarietà: Babbi Natale in Corsa

Si terrà a Cagliari una gara di solidarietà dal titolo Babbi Natale in Corsa, per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.