Home / Articoli / Cinema / Passaggi d’autore: festa di arrivederci con una band internazionale
Unica Radio App

Passaggi d’autore: festa di arrivederci con una band internazionale

Il Festival del cortometraggio mediterraneo Passaggi d’autore: intrecci mediterranei chiude con una grande festa di arrivederci con una band internazionale 

Ultima giornata della XIV edizione del Festival del cortometraggio mediterraneo “Passaggi d’autore: intrecci mediterranei”. Il Circolo del cinema “Immagini”  (aderente alla FICC) lo ha voluto dedicare tutto agli intrecci tra le culture del Mare Nostrum, prima con l’appuntamento con la rassegna Intrecci mediterranei e poi, con la grande festa di chiusura con una band tutta internazionale.
Questo il programma completo di domenica 0 dicembre:

Domenica 9 dicembre 
Ore 10:30, Presentazione al pubblico dell’installazione urbana pubblica basata sulla Realtà Aumentata, realizzata nell’ambito del laboratorio “Komplex, Astarte”.  
Ore 17:00,Intrecci Mediterranei / Mediterranean Interlacements

  1. L’échappée, Laëtitia Martinoni, Francia, 2017, 14’
  2. Bismillah, Alessandro Grande, Italia, 2018, 14’
  3. Gardiens, Berivan Binevsa, Turchia/Belgio, 2017, 13’
  4. Gli anni, Sara Fgaier, Italia, 2018, 20’
  5. Nomofobia, Ado Hasanović, Bosnia Erzegovina, 2018, 14’
  6. Inanimate, Lucia Bulgheroni, Italia, 2018, 8’
  7. Brotherhood, Meryam Joobeur, Tunisia/Canada, 2018, 25’
  8. Matria, Álvaro Gago Diaz, Spagna, 2017, 22’

Intrecci musicali
Ore 21:30, AEHAM AHMAD in Music For Hope.Aeham Ahmad (pianoforte) in concerto.

Ore 22:30, Passaggi d’Autore – CULTURE MIX PROJECTGrande Festa di chiusura del Festival con la band internazionale CULTURE MIX PROJECT. Timotej Kotnik (tromba), Ajda Stina Turek (voce), Marko Čepak (chitarra), Antonio Firinu (fisarmonica), Fabrizio Lai (chitarra), Andrea Lai (contrabbasso), Matteo Leone (batteria). Direzione artistica di Emanuele Contis (sax). Sala presso Da Achille, via Nazionale 82 – Sant’Antioco. 

Listen Unica Radio on Spotify

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

XXXII edizione del Cala Gonone Jazz Festival

La XXXII edizione del Cala Gonone Jazz Festival torna per il 2019 con un festival diffuso tra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.