Home / Articoli / Incontri e workshop / Mediateca del Mediterraneo: presenta La morale di Santander di Giuseppe Carta
Listen Unica Radio on Spotify

Mediateca del Mediterraneo: presenta La morale di Santander di Giuseppe Carta

Si terrà a Cagliari presso la Mediateca del Mediterraneo, il non romanzo dal titolo La morale di Santander di Giuseppe Carta, l’uomo che non lascia niente al caso

Il 15 Dicembre 2018 alle 17:30 presso la Mediateca del Mediterraneo, Paradigma Nouu presenta il non romanzo “La morale di Santander”dell’autore Giuseppe Carta.Il  cagliaritano Santander è l’uomo universale che sa decidere e non lascia niente al caso. Sempre all’altezza delle sfide che la vita gli propone, ai rettilinei preferisce le avventure e gli ostacoli.Una moderna favola in cui bene e male dovranno perdere di significato, un beffardo romanzo ricco di ironia e colpi di scena.

Giuseppe Carta è un poeta sostenuto dall’utopia che la società possa finalmente slegarsi dai concetti duali, da sempre luogo del concepimento di divisioni etico, morali e politiche dei popoli. Dopo aver frequentato l’ambiente cinematografico, televisivo e teatrale, messo in scena le sue commedie e pubblicato le sue poesie, con quest’ultimo non romanzo chiude il cerchio di investigazione artistica e in un modo pittorico comunica la sua sintesi. Lo fa spaziando dalla vena poetica alla più cruda espressione popolare e i suoi protagonisti ricostruiscono le mille sfaccettature dell’esistenza. Un viaggio interiore in cui narratore, personaggi e lettore si confondono. Un interscambio continuo di spunti e contenuti che fin dalle prime righe non può che catturare inesorabilmente il lettore.

Paradigma Nouu è un progetto editoriale indipendente che sceglie di pubblicare e promuovere autori eticamente impegnati. La scrittura non è intesa solo come strumento d’espressione e di riflessione, né come mera fotografia delle dinamiche umane e sociali. Ciò che accomuna tutti gli autori di Paradigma Noou è l’esaltazione dell’evoluzione-rivoluzione moderna attraverso il coinvolgimento del lettore. Oggi più che mai occorre infatti diseducare il pubblico alla passività e rieducarlo al protagonismo, che non sarà un mero narcisistico desiderio di stare al centro dell’attenzione, ma la necessità di divenire artefici del proprio cambiamento e di quello del mondo intero.

About Valentina Meloni

Valentina Meloni
Ciao sono Valentina Meloni, ho 24 anni. Sono iscritta al corso di Laurea di Scienze della Comunicazione.

Controlla anche

Gara di solidarietà: Babbi Natale in Corsa

Si terrà a Cagliari una gara di solidarietà dal titolo Babbi Natale in Corsa, per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.