Home / Articoli / Teatro / Il Canonico Giovanni Spano in Scena a Isili il 28 dicembre
Unica Radio App
dav

Il Canonico Giovanni Spano in Scena a Isili il 28 dicembre

La Casa di Suoni e Racconti ricorda e celebra la figura del Canonico Giovanni Spano con lo spettacolo “Tra i rami dell’Identità” di Andrea Congia e Clara Farina. Appuntamento Venerdì 28 Dicembre 2018 alle ore 19:00 nel Centro Sociale di Isili

Il Padre delle Scienze Antropologiche della Sardegna viene celebrato a Isili in occasione dei 140 anni dalla sua morte. Il Canonico Giovanni Spano, il celebre intellettuale ploaghese, sarà ritratto attraverso una performance multiartistica Venerdì 28 Dicembre 2018, alle ore 19:00, nel Centro Sociale di Isili (Corso Vittorio Emanuele 86). La Casa di Suoni e Racconti, in collaborazione con l’Associazione Amigus de sa Poesia, ha prodotto lo spettacolo/inchiesta Tra i rami dell’Identità, dedicato a Juanne Ispanu, coinvolgendo numerosi artisti che, in questa terza occasione, andranno in scena ad Isili.

Il testo, bilingue, scritto a quattro mani dal musicista e scrittore Andrea Congia e dall’attrice e scrittrice Clara Farina, delinea i contorni e la caratura scientifica e culturale di Giovanni Spano e del suo lascito ai posteri. Parole, Musiche e Immagini sul palco saranno presentate da sa retzitadora Clara Farina, dall’attore Giovanni Andrea Vinci, dalla suonatrice di strumenti tradizionali sardi Gloria Atzei, dal chitarrista Andrea Congia e dal musicista elettronico e dj Fabrizio Solinas. Lo Spettacolo vedrà, inoltre, la partecipazione straordinaria del Coro Tasis di Isili. A completare la performance quattro video-scenografie, composte da fotografie, riprese video aeree (e non) realizzate dal video-operatore SAPR Davide Manca (Flymedia), dai cameramen Raimondo Piras e Bonaria Liscia e da Giovanni Andrea Vinci, che ne firma anche il montaggio. Sullo schermo si alterneranno immagini del paese di Ploaghe (Chiesa di San Pietro, Quadreria Spano, Nuraghes, Fonte Sacra Nuragica) e delle scoperte del Canonico conservate al Museo Archeologico Nazionale di Cagliari e, infine, del suo monumento funebre ancora presente nel Cimitero Storico Monumentale di Bonaria.

Non una lezione ma “un mosaico di righe, pagine e copertine”, per poter leggere l’eredità del Canonico attraverso la sua vita e viceversa. Un invito alla scoperta. Lo spettacolo nasce sotto il patrocinio del Comune di Ploaghe che ha contribuito alla sua produzione ed è, inoltre, sostenuto dalla Biblioteca Comunale di Isili, dall’Associazione Culturale Biblios, dalla Proloco di Isili, dal Coro Boghes Solianas e dall’Associazione Culturale Symponia. L’evento, infine, gode del patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, del Comune di Isili e della Fondazione di Sardegna. L’ingresso allo Spettacolo è libero.

VERSO IL 2019 – La Casa di Suoni e Racconti si prepara per la prossima edizione del progetto TRA LE MUSICHE, il Programma Culturale nato nel 2017 sotto la direzione artistica del musicista e compositore Andrea Congia. Tre i segmenti che comporranno il Cartellone annuale: la dodicesima edizione della Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica SIGNIFICANTE – ASCRAS; le terze edizioni del Festival delle Musiche dei Mondi UCRONIE e della Rassegna di CineConcerti SINESTESIE. La prossima edizione di TRA LE MUSICHE prenderà avvio Sabato 12 Gennaio ad Arbus e terminerà nel mese di Dicembre 2019 toccando numerose località sarde e non, e affrontando diverse tematiche attraverso la Musica applicata alle Arti.

Listen Unica Radio on Spotify

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Spettacolo a Ploaghe per celebrare il Canonico Giovanni Spano

Il comune di Ploaghe presenta lo spettacolo dal titolo Tra i Rami dell’Identità dedicato alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.