Home / Articoli / Teatro / BarbariciRidicoli : Bingo Bongo e la partita delle bolle di sapone
Listen Unica Radio on Spotify

BarbariciRidicoli : Bingo Bongo e la partita delle bolle di sapone

All’Hermea di Pirri si terrà lo spettacolo dal titolo Bingo Bongo e la partita delle bolle di sapone dei BarbariciRidicoli

Domenica 9 Dicembre ore 18 allo Spazio Hermea via Santa Maria Chiara 24/a la compagnia BarbariciRidicoli presenta “Bingo Bongo e la partita delle bolle di sapone”. In uno spettacolo interattivo e coinvolgente per grandi e piccini, i due clown Bingo e Bongo, presentati ed aiutati dalla piccola Gonaria Saponetta, si sfideranno in uno dei giochi più belli del mondo: le bolle di sapone.  Tra gag teatrali e circensi, mille bolle fluttuanti, realizzate con gli strumenti più diversi dai cerchi alle cannucce, dalle forme improbabili a tunnel o a grappolo e capaci di inglobare persino i bambini, coloreranno la serata tra fantasia e leggerezza.

Abaco Teatro vi aspetta numerosi per concludere insieme e in festa gli appuntamenti domenicali della Rassegna Scuole e Famiglie a Teatro dedicati alle famiglie per l’anno 2018. I lavori continueranno con gli spettacoli in matineè dedicati alle scuole. Fondata nel 1993 e riconosciuta come organismo professionale dalla Regione Sardegna, la Compagnia teatrale I Barbariciridicoli, con sede a Ottana (NU), è costituita da un gruppo di attori e collaboratori (prevalentemente giovani e Barbaricini) diretti dal regista Tino Belloni. 

La Compagnia, con proposte innovative ma attentissime al rapporto con il pubblico, promuove una cultura legata soprattutto alla drammaturgia moderna, anche se ultimamente tutti gli spettacoli sono costruiti su testi originali, creati dal regista e dagli attori della Compagnia e spesso scaturiti dalla ricerca teatrale condotta attraverso il lavoro sull’improvvisazione, lavoro che ha portato anche all’elaborazione di alcune tecniche particolari e del tutto inedite. Il teatro per I Barbariciridicoli è atto sociale, arte che ha senso solo in quanto fondata sulla comunicazione e in quanto contempla l’esistenza di un altro soggetto fondamentale dell’esperienza artistica e cioè lo spettatore, senza il quale appunto non si dà atto teatrale.

About Valentina Meloni

Valentina Meloni
Ciao sono Valentina Meloni, ho 24 anni. Sono iscritta al corso di Laurea di Scienze della Comunicazione.

Controlla anche

Era l’allodola?, lo spettacolo arriva da Roma a Cagliari

Era l’allodola? Le tragicomiche conversazioni di un uomo innamorato, interpretate da Daniele Monachella e Carlo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.