Home / Articoli / Incontri e workshop / Nuoro: progetto Onifestival, musica, tradizioni e confronto
Musica e Storia

Nuoro: progetto Onifestival, musica, tradizioni e confronto

Si terrà a Nuoro il progetto dal titolo Onifestival, musica, tradizioni e confronto, con la direzione artistica di Gianluca Dessi

Dal 29 novembre al 2 dicembre a Oniferi (NU) arriva la prima edizione di “Onifestival – musica, tradizioni, identità e confronto”, un progetto nato grazie al Tenore San Gavino di Oniferi con la direzione artistica del musicista Gianluca Dessì. L’idea della manifestazione si presenta insieme ad un bando indetto dall’Assessorato del Turismo. L’obiettivo è realizzare un festival musicale e culturale in un piccolo centro ancora escluso dai circuiti che animano l’isola, se non in occasione delle iniziative autunnali che in Barbagia hanno trovato la loro sede ideale.

Il canto a tenore, patrimonio UNESCO e fortemente rappresentativo dell’arte e della musica sarda, si mette in gioco contrapponendosi e mescolandosi ad altri linguaggi musicali provenienti dal Mediterraneo e di matrice tradizionale, con incursioni fresche e originali, lasciando spazio a confronti con arrangiamenti inusuali per il genere. Improvvisazione, World Music, divulgazione e proiezioni saranno gli strumenti che permetteranno al fil rouge della manifestazione.  Le domus de janas e la necropoli oniferesi, sono la punta di diamante di questo progetto e i siti dove sono stati rinvenuti i petroglifi, gli uomini capovolti ormai simbolo di Oniferi e presenti anche nel logo del gruppo a tenore.

Si aprirà, cosi, il 29 novembre presso la sala consiliare del Comune di Oniferi, la prima edizione di Onifestival. Alle 19,00, l’aula sarà utilizzata per gli incontri con gli studenti: la musica e il pubblico di domani. Saranno presenti tutti gli artisti partecipanti per presentare il loro lavoro e rispondere alle domande dei curiosi e giovani avventori. Durante la serata sarà proiettato il docufilm tratto dalla serie Ceolchuairt, premiata come miglior programma d’intrattenimento al Celtic Media Festival. In onda dal 2009, la produzione invia sei artisti irlandesi a compiere una sorta di pellegrinaggio verso la loro Mecca personale alla ricerca di musica e sonorità peculiari 

Listen Unica Radio on Spotify

About Valentina Meloni

Valentina Meloni
Ciao sono Valentina Meloni, ho 24 anni. Sono iscritta al corso di Laurea di Scienze della Comunicazione.

Controlla anche

Al TEN di Nuoro Cinema in Centro Città

Sardegna Teatro restituisce a Nuoro la possibilità di fruire del Cinema in Centro Città Sardegna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.