Home / Articoli / Cinema / La resistenza su celluloide arriva alla quarta edizione

La resistenza su celluloide arriva alla quarta edizione

La rassegna cinematrografica organizzata dal Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano giunge alla quarta edizione

A partire dall’8 novembre riprende la rassegna cinematografica La Resistenza su celluloide. Siamo giunti alla quarta edizione di un’iniziativa che assume sempre più un valore divulgativo e scientifico. L’iniziativa è organizzata dal Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano, dalla Biblioteca Gramsciana ONLUS, da Nur e dall’Istituto sardo per la storia dell’antifascismo e della società contemporanea (ISSASCO). 
La mattina del 16, del 22 e del 30 i registi incontreranno gli studenti delle scuole di Oristano 

Il programma del 2018 si svolgerà nella Sala Centro Servizi Culturali UNLA in via Carpaccio,9 a Oristano e prevedrà 4 appuntamenti:
a partire da giovedì 8 novembre alle ore 17,30 si terrà la presentazione di La Resistenza su celluloide 2018 con gli interventi di Giulia Mazzarelli scrittrice del libro Vite contro. La lotta antifascista nel cinema; 
a seguire Walter Falgio che presenta Resistenza e resistenze: storia e presente e in ultimo Sergio Durzu con Canzoni di Resistenza.

Un secondo appuntamento, venerdì 16 novembre alle ore 18,00, la proiezione del film Zoè di Giuseppe Varlotta (2008) con Francesco Baccini, Monica Mana, Serena Grandi, Bebo Storti, Andrea G. Pinketts
Antonello Carboni dialoga con Giuseppe Varlotta
Mentre giovedì 22 novembre ore 18,00 verrà proiettato il lungometraggio
La Lunga Resistenza. 1936-1945. Gli Antifascisti Italiani.
Dalla Resistenza alla Liberazione
 di Luciano D’Onofrio (2017). A fine visione 
Giulia Mazzarelli dialogherà col regista.

Infine venerdì 30 novembre ore 18,00 l’ultima proiezione di
An anarchist life del regista Ivan Bormann e Fabio Toich (2014) con Umberto Tommasini, Pino Cacucci, Ascanio Celestini, Simone Cristicchi. 
Giuseppe Manias dialogherà con Fabio Toich in chiusura. La mattina del 16, del 22 e del 30 i registi incontreranno gli studenti delle scuole di Oristano 

About Eleonora Pisano

Eleonora Pisano
Sono una studentessa di beni culturali e spettacolo,appassionata di cinema,arte,musica e teatro. Vivo a Cagliari da un anno e mezzo e adoro scrivere e leggere: mi definisco "una discepola del Vate".

Controlla anche

Festival Scienza 2018, cinque sedi per gli appassionati

Nuovi appuntamenti per l’undicesima edizione del Festival dedicata a scienza e risorse Dall’8 al 13 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.