Home / Articoli / Incontri e workshop / Festa degli Alberi all’Oasi Felina di Su Pallosu
Listen Unica Radio on Spotify

Festa degli Alberi all’Oasi Felina di Su Pallosu

Decine di migliaia di alberi in più per le nostre città, paesi e campagne. Li metteranno a dimora sabato 17 e domenica 18 novembre migliaia di cittadini e associazioni

Sono 121 i comuni che hanno aderito al progetto Alberi per il futuro. Nell’ambito dell’iniziativa nazionale è prevista la piantumazione di nuovi alberi nell’Oasi Felina di Su Pallosu (www.gattisupallosu.org), sita nel territorio del comune di San Vero Milis (una delle tre località sarde che hanno aderito all’iniziativa, insieme a Carbonia e Oliena).«È un’occasione importante per far convergere attorno a un tema comune diverse voci della comunità locale – sottolinea Irina Albu, gattara dell’Oasi  – La tutela dell’ambiente passa anche dalla difesa dei diritti animali, per questo abbiamo  aderito volentieri a questa giornata nazionale».

Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha già dato il proprio sostegno politico a questa iniziativa di volontariato ambientale aperta a tutti.

L’appuntamento, pertanto, è per il pomeriggio di sabato 17 novembre alle 15 nella Marina di San Vero Milis, presso l’Oasi Felina Privata di Su Pallosu (ingresso visitatori, via Ziu Triagus).

Sono complessivamente 123 i Comuni in cui si svolgerà l’edizione del 2018 della Festa degli Alberi, un’ idea che si trasforma in realtà e cresce ogni anno: dal 2015 ad oggi sono stati piantati oltre 27.000 alberi in 72 comuni d’Italia. Ogni albero in più è un passo verso il cambiamento.

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Ultima giornata per il Festival Scienza che si trasferisce ad Oristano

Giornata di chiusura per l’undicesima edizione del Cagliari Festival Scienza che da mercoledì 14 si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.