Home / Articoli / Arte e mostre / In Prosa, la personale di Giulia Atzeri a Cagliari
FestivalScienza Cagliari

In Prosa, la personale di Giulia Atzeri a Cagliari

Sabato 20 Ottobre 2018 alle 18:00 inaugurerà per il Circuito hOMe  di Urban Center IN PROSA mostra personale di Giulia Atzeri 

La personale di Giulia Atzeri verrà aperta con la presentazione e testo critico di Rossana Corti all’interno  dello spazio S’Umbra-Percorsi Visivi in via San Giuseppe 17 – 09124 Cagliari (CA) : si compone di undici/ 11 opere pittoriche incise, dai frammenti di libri amati compagni e maestri di vita, partitura di un tempo personale. La mostra resterà aperta dal 20 al 28 Ottobre 2018, 7 giorni su 7, negli orari 18:00 – 20:30, con Ingresso Libero

Era una bambina… Era la donna che aspettava in lei…
E cercava le parole che dessero voce a ciò che sentiva,
un grumo denso fatto di nodi da sciogliere e di punti da unire
in uno spazio senza sponde.
Le parole dei libri hanno tracciato una mappa ideale,
tra il passato e il futuro presente.
Hanno indicato la direzione ostinata e contraria.
Il peso del sentire
La responsabilità di essere

IN PROSA by Giulia Atzeri

“Rappresentare le emozioni nate dalle parole, frasi e versi liberi, contenuti in undici/11 tra i libri fondamentali per la propria formazione esistenziale: questo ha scelto di fare l’artista Giulia Atzeri per la sua mostra IN PROSA, usando carta, tela e filo di rame per accogliere e racchiudere la pittura acrilica e a tratti scarnificarla insieme al supporto con segni incisi. Il colore nero ha un ruolo chiave nella sua narrazione: a volte si fa corpo intero ed esteso, altre argine che trattiene frammenti e infine intermezzo tra le parti. E l’intercalare tra le parti, a tratti, assume una connotazione musicale, quella delle frequenze basse, spesso mascherate dai suoni delle vite e degli ambienti che scorrono intorno. Ogni libro scandisce un tempo, un tempo personale”

Biografia di Giulia Atzeri Si diploma al Liceo Artistico Statale “Foiso Fois” di Cagliari. Poi inizia il lavoro dei suoi sogni come libraia. E dà corpo alla sua ricerca artistica, pubblicando la sua prima mostra, una personale, nell’Ottobre 2015, all’interno del “Festival Suoni d’Autunno – IV Memorial Billy Sechi” a Soleminis (CA). Da allora si sono succedute varie mostre, tra cui: nel 2016 la Personale “Spiriti solitari” a Cagliari; nel 2017, le Collettive del progetto hOMe nella IV edizione del Festival Smart Cityness a Cagliari e di “Diosa – Ritratto di una musa” in onore diello scrittore Salvatore Sini ( 1873 – 1954 ) a Sarule (NU); nel 2018 le Collettive “Dentro l’Isola-Paratissima Cagliari” e “Trasformazioni” per hOMe nella V Edizione del Festival Smart Cityness.

hOMe è un progetto dell’Urban Center volto alla creazione e sviluppo di un network di artisti visivi, alla loro produzione e contaminazione artistica e alla promozione e vendita di opere d’arte. hOMe nasce nell’agosto 2016, all’interno dell’ex fabbrica dismessa OM-Officine Meccaniche. Un luogo inutilizzato viene riutilizzato per la produzione artistica e artigianale, rappresentando il primo caso a Cagliari di riattivazione di uno spazio in disuso per funzioni artistiche. hOMe è oggi una rete di artisti e artigiani che vive all’interno di una Sala dedicata presso lo spazio creativo condiviso ArtaRuga e in altri luoghi vissuti per periodi definiti di tempo. Artisti, creativi, artigiani e designer collaborano in uno spazio di contaminazioni artistiche tese alla creazione di idee, oggetti, opere e alla nascita di nuove sinergie professionali. hOMe è un progetto di industria creativa aperto agli artisti e artigiani che cercano luoghi di produzione condivisa e network promozionali sui circuiti locali e internazionali.

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Colimus, corso per operatori liturgici-musicali

Aperte le iscrizioni alla quarta edizione del Colimus, indirizzato a organisti cantori che operano nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.