Home / Articoli / Musica / Sardo e profano tre serate di musica

Sardo e profano tre serate di musica

Musica e divertimento in sardo organizzato dall’associazione Culturale Symponia.

Artisti provenienti dal panorama sardo e internazionale saliranno sul palco della parrocchia di San Gregorio in via degli Ortolani. Protagonisti lo spagnolo Alfonso Diez Ausin, il gruppo di musica irlandese Seefin, i Canti del Sud di La cupa e la taranta (Gerardo Ferrara, Pier Damiani Pacione e Tonino Macis), Bruno e Asael CameddaJonathnan Della Marianna e tanti altri ancora. 

Entra nel vivo la seconda edizione del festival  Tra Sardo e Profano – oltre il mare e la Sardegna dedicato alla musica popolare con i concerti del 13, 14 e 15 settembre presso la Parrocchia di san Gregorio in via degli Ortolani a Pirri.

Il Festival vuole dimostrare come la musica tradizionale, ancora viva e vegeta, sia in grado per sua natura di adattarsi e innovarsi senza perdere la sua essenza, così da offrire un contributo che ne può garantire la trasmissione alle nuove generazioni preservandola da problemi e pericoli legati alla sua conservazione, come accadde ad esempio per le launeddas negli anni ‘70, quando si rischiò di disperdere un importantissimo pezzo della nostra millenaria storia.

Giovedì 13 viaai concerti coni Seefin, gruppo di musica tradizionale Irlandese, sul palco alle 21; a seguire suonerà il Ignazio Cadeddu, blasonato chitarrista di Assolo, che da anni porta in giro per l’Europa la tradizione della chitarra sarda pizzicata e le sue interpretazioni dei balli e musiche della Sardegna.

Venerdì 14 la musica sarda e quella castigliana a confronto: alle 21 riflettori puntati su Alfonso Diez Ausinmusicista di Burgos, e a seguire il duo Bruno e Asael Camedda di Musei, rispettivamente alla fisarmonica e alla chitarra.

La musica popolare del sud Italia è protagonista della serata di Sabato 15 Settembre; alle 21 sul palco “La cupa e la Taranta: canti del Sud” con il trio composto da Gerardo Ferrara, Pier Damiani Pacione e Tonino Macis; a seguire palco aperto a una jam session con tutti gli artisti della Seconda Edizione del Festival per una festa finale con musica e balli

La partecipazione ai concerti delle tre serate è gratuita 

Organizzato dall’associazione Culturale Symponia e promosso e realizzato in  partnership con la Parrocchia di San Gregorio Magno, Assòtziu Launeddas Sardìnnia, “Tra parole e Musica – Casa di Suoni e Racconti”, il Festival letterario Street Books e l’Associazione Miele Amaro – Il circolo dei lettori, il festival Tra sardo e profano è sostenuto da Comune di Cagliari e Assessorato Regionale della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport. 

 

About Alessandro Frau

Alessandro Frau
Ciao sono Alex, ho 41 anni sono un Cantante,cantautore ed ho pubblicato il 19 Maggio il mio primo libro di poesie dal titolo " E intanto Aida se la ride "

Controlla anche

Unica data in Sardegna per Tommy Emmanuel

All’ Auditorium del Conseratorio di Cagliari suonerà Tommy Emmanuel per un’unica data Biglietti ancora disponibili …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.