Home / Articoli / Teatro / Cala il sipario sul Festival dei Tacchi in Ogliastra
Listen Unica Radio on Spotify

Cala il sipario sul Festival dei Tacchi in Ogliastra

Va in archivio con successo la 19esima edizione del Festival dei Tacchi in Ogliastra, organizzato da Cada Die Teatro nei Comuni di Jerzu, Ulassai e Gairo

Il gran finale ieri in Ogliastra alla Cantina Antichi Poderi di Jerzu con lo spettacolo Platero y yo, in scena Ugo Dighero, comico e attore noto al pubblico per i suoi numerosi personaggi televisivi, per aver fatto parte della Gialappa’s e per la lunga e prolifica carriera teatrale con il Teatro dell’Archivolto, e il musicista e maestro di chitarra Christian Lavernier.

Nei sette giorni del festival 43 artisti hanno dato vita a 21 spettacoli negli 11 palcoscenici allestiti in diverse e suggestive location: dalla Cantina Antichi Poderi al canyon e la Stazione dell’Arte di Ulassai, fino alla frazione di Gairo Taquisara.

Oltre alle partecipazioni dei Comuni, il Festival è reso possibile grazie ai fondi degli assessorati regionali della Cultura e del Turismo, e dalla Fondazione di Sardegna. La sua organizzazione e realizzazione si avvale della collaborazione ormai storica con i partner della Cantina Antichi Poderi di Jerzu e della Stazione dell’Arte di Ulassai.

“In Sardegna il Festival dei Tacchi è una manifestazione di teatro unica nel suo genere, nata e alimentata dalla stretta connessione con il territorio e la comunità che la ospita, così i luoghi non fanno soltanto da palcoscenico o scenografia per qualche sera, ma diventano una cosa sola con gli spettacoli messi in scena cui regalano un valore aggiunto unico e irripetibile”, sottolinea il direttore artistico Giancarlo Biffi.

Appuntamento alla prossima estate quando il Festival dei Tacchi celebrerà i suoi primi vent’anni.

About Alessandro Frau

Alessandro Frau
Ciao sono Alex, ho 41 anni sono un Cantante,cantautore ed ho pubblicato il 19 Maggio il mio primo libro di poesie dal titolo " E intanto Aida se la ride "

Controlla anche

Passaggi d’autore: festa di arrivederci con una band internazionale

Il Festival del cortometraggio mediterraneo Passaggi d’autore: intrecci mediterranei chiude con una grande festa di arrivederci …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.