Home / Articoli / Incontri e workshop / Cottarelli incontra l’Università di Cagliari
Listen Unica Radio on Spotify
L'economista Carlo Cottarelli durante il suo intervento a palazzo Reale di Milano, organizzato da Stefano Parisi, in cui ha parlato del suo libro "Il macigno", Milano 8 marzo 2016 ANSA / MATTEO BAZZI

Cottarelli incontra l’Università di Cagliari

L’economista ed ex commissario alla revisione della spesa pubblica presenterà giovedì 12 luglio alle 18 in aula maria lai il suo nuovo libro “i sette peccati capitali dell’economia italiana”. All’incontro partecipano il rettore maria del zompo e il presidente della regione francesco pigliaru.

Sarà a Cagliari giovedì 12 luglio alle 18 in Aula Maria Lai (via Nicolodi, parte alta di viale Sant’Ignazio) per presentare il suo nuovo libro “I sette peccati capitali dell’economia italiana” il professor Carlo Cottarelli. L’economista ed ex commissario alla revisione della spesa pubblica interverrà nell’ambito del ciclo di seminari sul mestiere dell’economista, organizzati dal corso di laurea magistrale in Economia, Finanza e Politiche pubbliche del Dipartimento di Scienze economiche e aziendali dell’Università di Cagliari.

All’incontro, moderato da Giuseppe Meloni (giornalista de L’Unione Sarda), parteciperanno il Rettore Maria Del Zompo e il Presidente della Regione Sardegna Francesco Pigliaru. I diritti d’autore del volume di Cottarelli vengono donati all’Unicef.

CHI È CARLO COTTARELLI

Attualmente visiting professor all’università Bocconi di Milano, dirige l’Osservatorio sui Conti Pubblici istituito dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ha lavorato dal 1981 al 1987 per il Servizio Studi della Banca d’Italia e dal 1988 fino al 2013 per il Fondo Monetario Internazionale. Nel 2013 viene nominato commissario straordinario di governo per la revisione della spesa pubblica. Lascia l’incarico  un anno dopo, designato per un incarico al FMI. Lavora poi al Fondo Monetario Internazionale come direttore esecutivo dal 2014 al 2017, quando torna in Italia per aprire l’Osservatorio sui Conti Pubblici dell’Università Cattolica nell’ottobre dello stesso anno. Nell’ambito di questo incarico ha, tra l’altro, analizzato le proposte in tema di economia e di finanza pubblica delle forze politiche presenti sulla scena nazionale in occasione delle recenti elezioni politiche. È autore di numerosi libri sulla politica economica e sul debito pubblico fra i quali i recenti: La lista della spesa (2015), Il Macigno (2016).

About Pasquale Mattu

Pasquale Mattu
Laureato in Lingue e Comunicazione a Cagliari e specializzando in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni a Urbino. Appassionato di advertising e marketing da tempo immemorabile, dipendente da musica, cinema e fotografia. Nel tempo libero ascolto metal, leggo, creo memes, guardo vecchi film e appena posso viaggio.

Controlla anche

Le Meraviglie del mondo possibile, festival di teatro e arte

A Cagliari per la quinta edizione delle Meraviglie del Mondo Possibile, festival di teatro, arte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.