Home / Articoli / Musica / Canzoni in scatola: venerdì 13 luglio in scena Elena Pau
Listen Unica Radio on Spotify
Elena Pau

Canzoni in scatola: venerdì 13 luglio in scena Elena Pau

Prosegue il percorso di ricerca di Elena Pau nel mondo della canzone cosiddetta “impegnata”. L’attrice che sa cantare e la cantante che sa recitare, così l’ha definita il cantautore Fausto Amodei, dopo gli omaggi a Laura Betti ne confeziona uno proprio per il fondatore dei Cantacronache, musicista raffinato che ha scritto, fra gli altri, per Ornella Vanoni ed Enzo Jannacci: CANZONI IN SCATOLAMotivi ben confezionati di Fausto Amodei, è il titolo del concerto che venerdì 13 luglio vedrà la Pau in scena, alle 21, nella Sala Settecentesca della Biblioteca Universitaria di Cagliari (via Università 32, l’ingresso è libero). Ad accompagnare la sua voce Maurizio Mezzorani (voce), Simone Sassu (pianoforte), Sergio Durzu (chitarra e voce), Alessandro Atzori (contrabbasso), Fausto Amodei sarà presente alla serata (il concerto è una coproduzione La Fabbrica Illuminata e Puntila, in collaborazione con ilDeposito.org).

Il repertorio dei Cantacronache è stato spesso protagonista degli spettacoli della Fabbrica Illuminata curati da Marco Parodi. “Non è dunque una novità per noi – sottolinea il regista – portare in scena le canzoni di questo straordinario gruppo di musicisti, letterati e poeti nato alla fine degli anni ’50”. “Abbiamo scelto di dar voce alle canzoni di Fausto Amodei – spiega Elena Pau – per raccontare attraverso le sue parole, e le sue musiche, la politica, la società, le contraddizioni, l’ironia, l’amore”.

Fausto Amodei è un cantautore e musicista torinese. Fondò i Cantacronache, un’originale esperienza politico-musicale destinata a lasciare il segno nella musica italiana d’autore, insieme a musicisti e autori come Michele Straniero, Sergio Liberovici, Italo Calvino, Emilio Jona. Ha continuato a comporre canzoni fino ai primi anni 2000, dedicandosi anche alla ricerca su chansonnier francesi e piemontesi.

La sua produzione musicale è sempre stata all’insegna dell’impegno sociale e politico, con canzoni mai banali e ricche di ironia che hanno raccontato e continuano a raccontare il presente, nei suoi risvolti non solo “politici” ma anche personali.

About Pasquale Mattu

Pasquale Mattu
Laureato in Lingue e Comunicazione a Cagliari e specializzando in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni a Urbino. Appassionato di advertising e marketing da tempo immemorabile, dipendente da musica, cinema e fotografia. Nel tempo libero ascolto metal, leggo, creo memes, guardo vecchi film e appena posso viaggio.

Controlla anche

Tutto esaurito ad Alghero per Back to Bach

Andrà in scena ad Alghero il concerto Back to Bach di Paolo Fresu e I …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.