Home / Articoli / Musica / Blu macchiato di blu, il primo EP di TEXILE
"Blu macchiato di blu", TEXILE
"Blu macchiato di blu", il primo EP di TEXILE

Blu macchiato di blu, il primo EP di TEXILE

Abbiamo intervistato Valentino Murru e Luca Becciu per parlare di “Blu macchiato di blu”, il nuovo EP dei TEXILE.

TEXILE è un progetto fondato nel 2016, nasce a Cagliari dall’incontro tra Valentino Murru, ex Antennah (band prodotta dal Consorzio Produttori Indipendenti), Grace, Luca Becciu, Simone Mattana e Gabriele Loddo.
Blu macchiato di blu, EP di quattro tracce, anticipa la pubblicazione dell’album prevista per il 2018. Composizioni originali, un sublimato denso ed emotivo di pop-rock, canzone d’autore, scenari onirici e riverberi lontani. Dopo un periodo di inattività desideravo rimettermi in moto con un’idea che mettesse insieme generi e stili diversi”, racconta il drummer cagliaritano, che, oltre a guidare una formazione di cui fanno parte Antonietta De Feo alla voce, Simone Mattana alle tastiere, Luca Becciu alla chitarra e Federico Loche al basso, è anche autore dei testi: “Ho messo da parte l’esistenzialismo che caratterizzava i brani scritti per gli Antennah, in favore di un approccio ludico e dadaista allo stesso tempo, precisa Murru.
Tra le tracce “Non è niente”, perla perduta e restituita al presente, nenia intonata su sottofondo orchestrale da una giovanissima Catherine Spaak, attrice protagonista de “La calda vita”, pellicola del 1963 girata tra Cagliari e le coste ancora incontaminate di Villasimius. La produzione artistica è di Stefano Guzzetti.
GUARDA L’INTERVISTA

About Simone Cavagnino

Simone Cavagnino
Giornalista, autore, conduttore televisivo e radiofonico. Dopo la maturità scientifica, compie studi giuridici e si occupa di giornalismo musicale. Ha collaborato con l'emittente televisiva Infochannel Tv Sardinia, con i magazine JAZZIT e LOLLOVE MAG. Ha curato il documentario "La memoria del suono" dedicato alla figura dell'artista sardo Pinuccio Sciola. Dal 2014 è direttore responsabile di Unica Radio e contestualmente svolge attività di ufficio stampa per artisti, festival, rassegne e singoli eventi. E' del giugno 2018 il suo primo libro dal titolo "Sardegna, Jazz e dintorni" edito da Aipsa Edizioni, scritto in collaborazione con il giornalista Claudio Loi. Info: simone.cavagnino@unicaradio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.