Cagliari, musica classica e moderna si incontrano

A partire da sabato 29 aprile al via cinque appuntamenti con diverse realtà corali sarde

A Cagliari, a partire dal 29 aprile 2017, al via cinque eventi (due lezioni-concerto e tre concerti) sulla storia della musica corale. Alla base del progetto, l’dea di coinvolgere più persone possibile alla conoscenza di un’attività e di una storia che in pochi, soprattutto tra i giovani, conoscono e apprezzano. Il modo migliore per farlo è sembrato quello di incentrare ogni concerto su un periodo musicale, in modo da riuscire a coinvolgere sia i “classicisti”, con la musica rinascimentale del Cinquecento e del Seicento, sia i più giovani, con i loro pezzi moderni rielaborati per coro. Al progetto partecipano altre realtà corali e strumentali dell’Isola, più o meno emergenti, insieme ai Polyphonica nei tre concerti. A completare il tutto concorrono le due conferenze, in cui due studiosi della storia della musica ripercorrono la strada dell’evoluzione della musica corale nel tempo, con il supporto dei Polyphonica che interverranno per dare una pratica dimostrazione di quanto raccontato a parole.

I Polyphonica sono un coro polifonico giovanile nato nel 2015, ma già attivo da diversi anni, formato da 14 elementi, tra ragazzi e ragazze di età tra i 18 e i 30 anni, diretti dal maestro Franca Devinu. È stato all’interno del coro del liceo Pacinotti che i componenti si sono incontrati e sono cresciuti insieme a livello personale e musicale e, una volta terminati gli anni del liceo, hanno deciso di costituire l’associazione culturale corale Polyphonica per coltivare e diffondere insieme la passione per la musica corale.

 

in collaborazione con Esn Cagliari
con Tore Seduto e Denise Paulis

Podcast

Il mondo del lavoro in un click
Atobiu de su 29 abrìle 2017 - 21.00
Il mondo del lavoro in un click
Atobiu de su 29 abrìle 2017 - 15.00
con Peppewell
Classifica del 29 aprile 2017
con Tore Seduto e Denise Paulis
Cult Fiction - Ep. 10 - Ospite Enrico Pau
Il mondo del lavoro in un click
Atobiu de su 29 abrìle 2017 - 08.00
Percorsi gramsciani nel mondo
Da Lenin al Sessantotto: le rivoluzioni del secolo breve
Percorsi gramsciani nel mondo
Giuseppe Dessena - Ass.re Regione Sardegna - Saluti
con Luca Piras
L'Indiespensabile - Ep. 24 - D'isolate | Sick Tamburo - L'hamburger di mezzanotte
Percorsi gramsciani nel mondo
Roberto Dainotto - Vedi alla voce “Populismo”: l’attualità della lezione di Antonio Gramsci
Percorsi gramsciani nel mondo
Mauro Pala - Introduzione lavori
Percorsi gramsciani nel mondo
Michele Cometa - Gramsci e Benjamin: un’affinità postuma?
Percorsi gramsciani nel mondo
Lea Durante - Aleksandra Kollontaj e Clara Zetkin: per una genealogia femminista della Rivoluzione

Partners

Internet Radio

Il più grande aggregatore mondiale di webradio su internet

 

Ustation


E' il primo social media in Italia che aggrega i contenuti prodotti dai media universitari.
 

TuneIn

Un nuovo modo di ascoltare la musica, lo sport e le notizie da ogni angolo del mondo.

Ultimi articoli

A partire da sabato 29 aprile al via cinque appuntamenti con diverse realtà corali sarde
Mr Man, voce della band, ospite su Unica Radio